Fiorentina-Roma, le formazioni ufficiali

0

Nel contesto della 28esima giornata del campionato di Serie A va in scena la sfida tra Fiorentina e Roma. Entrambe le squadre sono reduci da un successo europeo e sono in un buon momento di forma. Si prospetta, dunque, una gara equilibrata in cui i singoli potrebbero fare la differenza. Ecco, di seguito, le formazioni ufficiali di FiorentinaRoma

La Fiorentina, ottava con 42 punti, viene dal pareggio a reti bianche sul campo del Torino. I toscani sanno che soltanto con una vittoria in questo scontro diretto possono continuare a sperare in un piazzamento Champions. Mister Italiano deve rinunciare agli infortunati Christensen e Kouamé e allo squalificato Beltran. Dunque, nel solito 4-2-3-1, in difesa confermato Ranieri, a svantaggio di Martinez Quarta con Lopez che affiancherà Mandragora in mediana, a scapito di Arthur. In attacco Nico Gonzalez, Bonaventura e Sottil saranno i trequartisti alle spalle dell’unica punta Belotti, preferito nuovamente a Nzola. 

La Roma, invece, quinta a quota 47, nell’ultimo turno ha strapazzato in trasferta il Monza con un rotondo 1-4. I giallorossi dall’arrivo di De Rossi hanno perso soltanto con la capolista Inter e oggi vanno a caccia della quarta vittoria consecutiva per insidiare il quarto posto. Out per questa sfida importante lo squalificato Kristensen e gli infortunati Abraham, Smalling e Sanches. Nel solito 4-3-3, quindi, in difesa spazio a Llorente al centro e a Mancini sulla fascia destra. A centrocampo chance per Aouar, a svantaggio di capitan Pellegrini, mentre davanti il tridente offensivo sarà composto ancora da Dybala, Lukaku ed El Shaarawy

A dirigere l’incontro sarà l’arbitro Davide Massa della sezione di Imperia, coadiuvato dagli assistenti Meli e Alassio e dal quarto uomo Rutella. VAR e AVAR saranno rispettivamente Maresca e Sozza. Fischio d’inizio alle ore 20:45 allo stadio Artemio Franchi di Firenze. 

Fiorentina-Roma, le formazioni ufficiali 

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Milenkovic, Ranieri, Biraghi; Lopez, Mandragora; Gonzalez, Bonaventura, Sottil; Belotti. 

PANCHINA: Martinelli, Vannucchi, Dodo, Arthur, Ikoné, Castrovilli, Nzola, Infantino, Faraoni, Martinez Quarta, Duncan, Comuzzo, Parisi, Barak.

ALLENATORE: Vincenzo Italiano. 

ROMA (4-3-3): Svilar; Mancini, Llorente, Ndicka, Angelino; Cristante, Paredes, Aouar; Dybala, Lukaku, El Shaarawy. 

PANCHINA: Rui Patricio, Boer, Karsdorp, Huijsen, Pellegrini, Spinazzola, Celik, Bove, Baldanzi, Zalewski, Azmoun.

ALLENATORE: Daniele De Rossi. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui