Fiorentina-Salernitana, le formazioni ufficiali: Dia in panchina

0
Fiorentina-Salernitana, le formazioni ufficiali: Dia in panchina

Nel contesto della 14esima giornata del campionato di Serie A va in scena la sfida tra Fiorentina e Salernitana. I toscani vogliono subito tornare alla vittoria davanti ai propri tifosi. Gli ospiti, invece, cercheranno di dare continuità agli ultimi risultati positivi. Ecco, di seguito, le formazioni ufficiali di Fiorentina-Salernitana

La Fiorentina, ottava in classifica con 20 punti, viene dalla sconfitta per 1-0 rimediata sul campo del Milan. I viola, dopo l’importante successo ottenuto giovedì in Conference League, vogliono ripetersi anche in campionato per tornare in zona Europa. Mister Italiano deve rinunciare agli infortunati Martinelli, Dodò e Castrovilli. Dunque, nel consueto 4-2-3-1, spazio a Kayode nel ruolo di terzino destro. Al centro Ranieri affiancherà Milenkovic, a svantaggio di Martinez Quarta. Davanti Ikoné, Bonaventura e Sottil saranno i trequartisti alle spalle dell’unica punta Beltran, preferito di nuovo a Nzola.

La Salernitana, invece, ultima a quota 8, è reduce dalla prima vittoria stagionale per 2-1 con la Lazio. Gli uomini di Inzaghi, nonostante siano ancora in fondo alla graduatoria, sono in un ottimo momento, avendo raccolto 4 punti nelle ultime 2 gare. Out per questa difficile trasferta soltanto l’infortunato Ochoa. Pertanto, nel 3-4-2-1, confermato l’esperto Costil tra i pali. In difesa torna titolare Fazio e Daniliuc vince nuovamente il ballottaggio con Lovato. In attacco giocheranno ancora Candreva e Kastanos a sostegno di Ikwuemesi. Dia, al rientro dopo l’infortunio, partirà dalla panchina. 

A dirigere l’incontro sarà l’arbitro Patrizio Tremolada della sezione di Monza, coadiuvato dagli assistenti Bindoni e Tegoni e dal quarto uomo La Penna. VAR e AVAR saranno rispettivamente Gariglio e Irrati. Fischio d’inizio alle ore 15:00 allo stadio Artemio Franchi di Firenze. 

Fiorentina-Salernitana, le formazioni ufficiali 

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Milenkovic, Ranieri, Biraghi; Arthur, Duncan; Ikoné, Bonaventura, Sottil; Beltran. 

PANCHINA: Vannucchi, Christensen, Lopez, Gonzalez, Nzola, Infantino, Mina, Martinez Quarta, Mandragora, Parisi, Pierozzi, Barak, Amatucci, Brekalo, Kouamé.

ALLENATORE: Vincenzio Italiano. 

SALERNITANA (3-4-2-1): Costil; Daniliuc, Fazio, Pirola; Mazzocchi, Coulibaly, Bohinen, Bradaric; Candreva, Kastanos; Ikwuemesi. 

PANCHINA: Fiorillo, Salvati, Sambia, Martegani, Simy, Dia, Botheim, Cabral, Gyomber, Maggiore, Bronn, Tchaouna, Lovato, Legowski.

ALLENATORE: Filippo Inzaghi.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui