Fiorentina-Sampdoria, le formazioni ufficiali: fuori Quagliarella!

0
Fiorentina-Sampdoria, le formazioni ufficiali: fuori Quagliarella!

Da alcuni minuti sono state rese note le formazioni ufficiali di Fiorentina-Sampdoria, una delle due gare che inaugurano il turno infrasettimanale di Serie A. Il calcio d’inizio è previsto per le 18:30 all’“A. Franchi” di Firenze. I precedenti in Toscana fra viola e blucerchiati sono in totale 62, con 30 vittorie dei gigliati, 22 pareggi e 10 affermazioni della Samp. Durante la scorsa stagione, gli uomini allora allenati da Ranieri erano riusciti ad espugnare Firenze (1-2) grazie alle reti di Quagliarella e Verre, nonostante il momentaneo pareggio di Vlahović. Analogo il risultato nel girone di ritorno in Liguria, in favore dei blucerchiati.

I viola arrivano alla partita dopo una lunga serie di prestazioni altalenanti. Dopo i 12 punti in 6 gare ottenuti in avvio di campionato, gli uomini di Italiano non sono mai riusciti ad affermarsi con continuità, nonostante il gioco convincente finora espresso. Dopo il successo esterno contro l’Udinese, nelle ultime 8 sono arrivate ben 5 sconfitte (con Napoli, Venezia, Lazio, Juventus ed Empoli) a fronte di sole 3 vittorie (contro Cagliari, Spezia e Milan). Il dato che dimostra con maggior vigore la mancanza di stabilità dei gigliati è la mancanza assoluta di pareggi in Serie A. Anche il derby toscano perso nei minuti finali contro l’Empoli all’ultimo turno è prova di questa difficoltà nel chiudere le partite. Ciononostante, l’attuale posizione in classifica era più che auspicabile per i tifosi viola ad inizio anno. Complici le difficoltà di Juve e Lazio, infatti, la Fiorentina condivide con i due club e il Bologna la 6ª posizione a 21 punti, valida per l’accesso alla Conference League.

La Sampdoria si presenta all’“A. Franchi” in 15ª posizione con 15 punti. Le vittorie contro Salernitana (0-2) e Hellas Verona (3-1) nelle ultime 2 di campionato ha ridato tranquillità ad un ambiente che era diventato piuttosto turbolento. Fra la 5ª e la 12ª giornata erano infatti arrivati soltanto 4 punti, in virtù di un pareggio con l’Udinese (0-0) e della vittoria con lo Spezia (2-0). Questi risultati avevano fatto traballare a lungo la panchina di D’Aversa. La sostituzione alla guida della Samp, invece, non è arrivata, e dopo la sosta per le nazionali la squadra sembrerebbe aver cambiato marcia, grazie alle prestazioni del solito Candreva e della coppia Quagliarella-Caputo.

A dirigere la gara sarà il Sig. Dionisi della sezione di L’Aquila. Ad assisterlo ci saranno Lombardo e Schirru, mentre quarto uomo in campo sarà Chiffi. VAR e AVAR Nasca e Fiore.

Sampdoria-Fiorentina, le formazioni ufficiali

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Venuti, Milenković, Martínez Quarta, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Callejon, Vlahović, Sottil.

PANCHINA: Rosati, Igor, Terzić, Odriozola, Amrabat, Benassi, Maleh, Saponara, Kokorin, N. González.

ALLENATORE: Vincenzo Italiano.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, A. Ferrari, Colley, Murru; Candreva, Thorsby, A. Silva, Verre; Caputo, Gabbiadini.

PANCHINA: Falcone, Ravaglia, Yoshida, Chabot, Augello, Dragusin, Yepes, Ciervo, Askildsen, Quagliarella.

ALLENATORE: Roberto D’Aversa.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui