Fiorentina-Sassuolo (1-1), Prandelli: “Una grande reazione”

0
Fiorentina-Sassuolo (1-1), Prandelli: “Una grande reazione”

Ha parlato al termine del match contro il Sassuolo il tecnico della Fiorentina Cesare Prandelli, analizzando la prestazione della squadra. I toscani che hanno portato a casa un ottimo 1-1 e lo hanno fatto contro un avversario sicuramente molto ostico. Un match nel quale hanno saputo reagire all’iniziale vantaggio dei neroverdi con Traorè, andando a riprenderla grazie ad un rigore di Vlahovic al 35^.

Prandelli al termine di Fiorentina-Sassuolo

Il gol di Vlahovic? Sono felice per lui perché è un ragazzo giovane che sta provando a dimostrare il suo valore: credo molto in Dusan. Oggi abbiamo avuto una grande reazione, questo vuol dire che abbiamo qualcosa dentro e dobbiamo esprimerlo sempre. La difesa a tre? In testa la squadra aveva le sue conoscenze, non volevo dare alcun alibi: la difesa a tre o quattro è un falso problema ma la prestazione è stata buona. Ho avuto le risposte caratteriali che mi aspettavo”.

Conclude sulle prestazioni dei singoli:

Bonaventura? Se non è stato il migliore in campo ci è andato vicino: non ha mai perso palla, ha provato sempre gli inserimenti. Kouame? Gli ho tirato le orecchie, quando sei fresco devi sempre andare a pressare. Il mancato secondo giallo su Locatelli? E’ una scelta che va accettata: il quarto uomo mi ha dato una spiegazione tecnica. Amrabat centrale ancora? Se riusciamo a disciplinarlo un po’, è un calciatore di grande spessore ma lui vuole sempre attaccare gli spazi quando ha la palla”.

Le parole di Franck Ribery a Sky Sport

Queste le parole del francese nel post partita: “Sono felice qui a Firenze. Voglio aiutare la mia squadra, il mio club, la mia città. È difficile, ma voglio dimostrare che ci sono. Oggi abbiamo giocato con più fiducia e un po’ meno paura, è una cosa importante. Anche se siamo stati un po’ sfortunati a segnare un secondo gol”.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui