Folorunsho Napoli: rinnovo fino al 2029, è lui il primo regalo per Antonio Conte!

0
Folorunsho Napoli: rinnovo fino al 2029, è lui il primo regalo per Antonio Conte!

Il Napoli di Antonio Conte inizia a prendere forma con una mossa strategica importante: la dirigenza azzurra ha raggiunto un accordo per il rinnovo di Michael Folorunsho, assicurando il centrocampista italiano fino al 2029. Folorunsho, classe 1998, attualmente impegnato a Euro 2024, ha impressionato con le sue prestazioni nella stagione appena conclusa con l’Hellas Verona, convincendo il Napoli a integrarlo nella rosa per la prossima stagione.

La trattativa per il rinnovo di Folorunsho ha visto un incontro tra la società azzurra e l’agente del giocatore, Mario Giuffredi, durante il quale è stata decisa la durata del contratto. L’accordo prevede un’estensione di cinque anni, un chiaro segnale della fiducia che il Napoli ripone nelle capacità del centrocampista. Con questo rinnovo il Napoli si assicura uno dei talenti emergenti della Serie A, un giocatore che ha dimostrato di poter fare la differenza in campo.

Folorunsho-690x362-1 Folorunsho Napoli: rinnovo fino al 2029, è lui il primo regalo per Antonio Conte!

I numeri di Folorunsho: “nuovo” centrocampista del Napoli

Folorunsho ha fatto un’ottima stagione con la maglia del Verona, segnando 5 gol e fornendo un assist in 34 partite. Il suo contributo non si è limitato alle sole statistiche: il centrocampista ha infatti aggiunto sostanza e sacrificio nel reparto di centrocampo, diventando una pedina fondamentale per la squadra. La sua capacità di abbinare qualità e quantità è stata determinante nel convincere il Napoli a confermarlo per il futuro.

La decisione del Napoli di blindare Folorunsho dimostra la lungimiranza della dirigenza e la volontà di costruire una squadra solida e competitiva per gli anni successivi. Con l’arrivo di Antonio Conte come allenatore, il Napoli sta ponendo le basi per un progetto ambizioso, partendo dalla conferma di giocatori chiave come Folorunsho e la fiducia riposta nel centrocampista italiano testimonia la volontà del club di investire nei giovani talenti e di garantire continuità e qualità nel reparto di centrocampo che subirà sicuramente alcune defezioni: su tutte la partenza di Piotr Zielinski

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui