Friburgo-Nantes, le formazioni ufficiali: Grifo titolare

0
Friburgo-Nantes, le formazioni ufficiali: Grifo titolare

Riportiamo di seguito le formazioni ufficiali della sfida tra Friburgo e Nantes, valida per la terza giornata del gruppo G. I tedeschi sono a punteggio pieno dopo aver battuto 2-1 il Qarabag in casa e 0-3 l’Olympiacos in trasferta. In entrambe le sfide è andato a segno l’attaccante austriaco Michael Gregoritsch, autore di quattro reti in campionato. Il Grifone partecipa ai gironi della competizione per la seconda volta: nel 2013/14 fu eliminato arrivando terzo dietro Slovan Liberec e Siviglia. Il risultato massimo in Europa, invece, è rappresentato dai sedicesimi nella Coppa Uefa 2001/02 (allora non c’erano i gironi), quando perse la doppia sfida contro il Feyenoord. In questa stagione il Friburgo è protagonista di un ottimo avvio anche in campionato, dove hanno agganciato l’Union Berlino al primo posto.

Il Nantes si trova ad affrontare la doppia sfida contro l’avversario più ostico del girone. Dopo aver vinto 2-1 all’esordio contro l’Olympiacos, i gialloverdi hanno subito una netta sconfitta per 3-0 in Azerbaigian ad opera del Qarabag. Per la qualificazione è ancora tutto aperto: l’ultima volta che i francesi hanno partecipato alla fase a gironi di una competizione europea non sono riusciti a passare il turno. Era la Champions League 2001/02: il Nantes subì l’eliminazione nella seconda fase a gruppi piazzandosi al quarto posto dietro Boavista, Bayern Monaco e Manchester United. In campionato, intanto, l’avvio dei detentori della Coppa di Francia non è stato dei migliori, con una sola vittoria in nove partite.

Arbitro dell’incontro è lo svedese Glenn Nyberg assistito dai connazionali Mahbod Beigi, Andreas Söderqvist e Adam Ladebäck (quarto uomo); al VAR lo spagnolo Juan Martínez Munuera e assistente VAR il polacco Tomasz Kwiatkowski. Fischio d’inizio ore 21:00 allo stadio “Europa-Park” di Friburgo.

Friburgo-Nantes, le formazioni ufficiali

FRIBURGO (4-4-2): 26 Flekken; 25 Sildillia, 28 Ginter, 3 Lienhart, 30 Günter; 42 Doan, 8 Eggestein, 27 Höfler, 32 Grifo; 38 Gregoritsch, 11 Kyereh.

PANCHINA: 1 Uphoff, 21 Atubolu, 7 Schmid, 9 Höler, 14 Keitel, 17 Kübler, 18 Petersen, 20 Schade, 23 Wagner, 29 Jeong, 31 Schlotterbeck, 33 Weißhaupt.

ALLENATORE: Christian Streich.

NANTES (3-5-2): 1 Lafont; 21 Castelletto, 4 Pallois, 12 Appiah; 27 Simon, 5 Chirivella, 3 Girotto, 8 Motoussamy, 29 Merlin; 31 Mohamed, 10 Blas.

PANCHINA: 16 Descamps, 30 Petrič, 7 Guessand, 11 Coco, 14 Ganago, 17 Sissoko, 20 Doucet, 24 Corchia, 55 Bamba.

ALLENATORE: Antoine Kombouaré.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui