Gallagher-Tottenham: gli Spurs fanno sul serio per il centrocampista inglese

0

Da una sponda all’altra di Londra, più nello specifico dal borgo di Hammersmith ad ovest della capitale inglese, a quello di Haringey a nord. Questo potrebbe essere il destino del centrocampista del Chelsea Conor Gallagher cercato come riportato dai Tabloid inglesi dal Tottenham. Considerando i numerosi indisponibili in mezzo al campo, gli Spurs hanno individuato nel classe 2000 il rinforzo ideale per il reparto. Vista la rivalità tra le due squadre e le alte richieste dei Blues, la trattativa non sarà affatto semplice.

Gallagher-Tottenham: pronta un’offerta importante per il talento inglese

Cresciuto nelle giovanili del Chelsea, Gallagher si è “fatto le ossa” attraverso una serie di prestiti prima di tornare definitivamente alla base. Charlton, Swansea, West Bromwich e infine il Crystal Palace, la giovane promessa del calcio inglese ha avuto modo di dar prova delle sue grandi doti tecniche in queste squadre. Ritornato a Londra nel 2022, il classe 2000 è diventato un calciatore fondamentale per i piani tattici prima di Tuchel e Potter, e infine di Frank Lampard. Sono infatti tre le volte in cui il nativo di Epsom è andato a segno in 35 gettoni collezionati.

Nelle due annate piuttosto deludenti che stanno vivendo i Blues, il nazionale inglese è sempre stato uno dei pochi a salvarsi. Ancora a secco sotto la gestione Pochettino nonostante il posto da titolare sempre assicurato in mezzo al campo, il destino potrebbe vederlo indossare un’altra maglia. A sorpresa, infatti, come si legge sui siti di Sky Sport Goal.com, sul ventitreenne è molto forte l’interesse del Tottenham. La squadra di Ange Postecoglou come riportato dai media italiani e d’Oltre Manica, sarebbe pronta a mettere sul piatto una cifra intorno ai 40 milioni di euro per trovare un’intesa con i rivali storici. Al momento la trattativa non è ancora decollata, ma ciò che è certo è che sarà una sessione di mercato ricca di colpi di scena!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui