Genoa-Cagliari, le formazioni ufficiali: Jankto in tribuna

0

Sono state da poco comunicate le formazioni ufficiali di Genoa-Cagliari, partita che conclude la 34ª giornata della Serie A 2023/24. Il match andrà in scena alle 20:45 allo stadio “L. Ferraris” di Genova, con la diretta che sarà trasmessa in TV su Zona DAZN di Sky e in streaming sull’app di DAZN. Nella storia della Serie A, sono state giocate 23 partite tra Grifone e Casteddu nel capoluogo ligure: il bilancio complessivo vede i padroni di casa in vantaggio per 12 successi a 3 sugli isolani, con 8 pareggi. L’ultima affermazione esterna del Cagliari risale alla stagione 2013/14 (1-2 con gol di De Maio, Sau e Ibarbo). La scorsa stagione entrambe le squadre erano in Serie B e hanno pareggiato per 0-0 sia la partita d’andata che quella di ritorno.

Il Genoa, già matematicamente salvo con 5 turni d’anticipo dopo i risultati maturati nel corso del week-end, si trova al 12º posto in classifica con 39 punti. La squadra di Gilardino si è resa protagonista di una stagione all’altezza (se non al di sopra) delle aspettative, bissando così la superlativa scorsa stagione che li ha visti dominare la Serie B e passare alla A. Nelle ultime 5 partite disputate, il Grifone è stato battuto solo dalla Lazio (0-1), mentre precedentemente aveva pareggiato con la Juventus (0-0), il Frosinone (1-1) e la Fiorentina (1-1) e vinto contro l’Hellas Verona (1-2).

Benché ancora potenzialmente a rischio retrocessione, il Cagliari sta vivendo in questo periodo un impressionante momento di forma. Gli isolani hanno infatti ottenuto ben 8 risultati utili nelle ultime 9 partite disputate. I rossoblù hanno pareggiato con Udinese (1-1), Napoli (1-1), Hellas Verona (1-1), Inter (2-2) e Juventus (2-2) e vinto contro Empoli (0-1), Salernitana (4-2) e Atalanta (2-1), fermandosi solo in casa del Monza (1-0). I punti di vantaggio del Cagliari sull’Udinese terzultima sono attualmente 3 (le due compagini ne hanno rispettivamente 32 e 29). 

A dirigere la gara sarà il Sig. Dionisi della sezione di L’Aquila. Ad assisterlo ci saranno Colarossi e Valeriani, mentre quarto uomo a bordo campo sarà Di Marco. VAR e AVAR Marini e Guida.

Genoa-Cagliari, le formazioni ufficiali

GENOA (3-5-1-1): J. Martínez; Vogliacco, De Winter, Vásquez; Sabelli, Frendrup, Badelj, Thorsby, Martín; Guðmundsson, Retegui.

PANCHINA: Leali, Sommariva, Cittadini, Bohinen, Strootman, Haps, Spence, Ankeye, Ekuban, Vitinha.

ALLENATORE: Alberto Gilardino.

CAGLIARI (3-4-2-1): Scuffet; Hatzidiakos, Wieteska, Obert; Di Pardo, Deiola, Prati, Augello; Oristano, Gaetano; Shomurodov.

PANCHINA: Radunović, Aresti, Mina, Zappa, Nández, Makoumbou, Prati, Soulemana, Petagna, Kingstone, Azzi, Lapadula.

ALLENATORE: Claudio Ranieri.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui