Genoa-Cagliari, le formazioni ufficiali: punti salvezza

0
Genoa-Cagliari, le formazioni ufficiali: punti salvezza

La 34esima giornata di Serie A prosegue domenica 24 aprile con una sfida salvezza decisiva tra Genoa-Cagliari: da pochi minuti sono state rese note le formazioni ufficiali titolari. Calcio d’inizio al Luigi Ferraris alle ore 18:00.

Entrambe le squadre non possono permettersi il lusso di sbagliare, dato che in ballo c’è l’ultimo barlume di speranza chiamata salvezza. I precedenti sono a favore del Genoa che ha vinto le ultime quattro sfide con il Cagliari in Serie A: una linearità record da parte dei liguri contro gli isolani se si pensa che per il Grifone due delle ultime tre vittorie nel massimo campionato italiano sono state proprio contro il Cagliari.

Il Genoa proviene da tre sconfitte consecutive, quindi per il Grifone di Alexander Blessin questa è l’ultima occasione per agganciare la salvezza, a quota 22 punti in classifica. I liguri hanno bisogno di un miglioramento immediato in attacco, ma non sono riusciti a finalizzare le azioni in nove delle ultime sue 13 partite di campionato, vanificando la speranza di allontanarsi dalla zona retrocessione dopo 15 stagioni consecutive in Serie A. Vittoria d’obbligo visto che si avvicina il Derby della Lanterna. Oggi Blessin schiera il 4-2-3-1-.

Il Cagliari di Walter Mazzarri arriva a questa sfida con una vittoria contro il Sassuolo a Pasqua, interrompendo la sequenza di sconfitte, ben cinque, e regalandosi così un po’ di respiro dalle ultime tre posizioni. Nonostante tutto, questa sfida contro il Genoa è altrettanto decisiva per gli isolani, a quota 28 punti in classifica: l’eventuale sconfitta metterà a rischio la permanenza in Serie A del Cagliari dopo 6 stagioni consecutive nel massimo campionato. Inoltre sarà una ghiotta occasione per vincere il primo scontro diretto in trasferta dal 2014. Mazzarri dovrà fare a meno di Lovato con un turno di squalifica, però sorride per il recupero di Ceppitelli. Oggi Mazzarri schiera il 3-5-2-.

Il direttore di gara è il signor Valeri, affiancato da Alassio e Rocca. Cosso il quarto ufficiale. Al VAR, invece, troviamo Abisso, coadiuvato da Ranghetti.

Genoa-Cagliari, le formazioni ufficiali

GENOA (4-2-3-1): Sirigu; Frendrup, Østigard, Bani, Vasquez; Badelj, Sturaro; Amiri, Galdames, Portanova; Ekuban.

PANCHINA: Calafiori, Destro, Ghiglione, Gudmunsson, Hefti, Hernani, Masiello, Melegoni, Semper, Vodisek, Yeboah.

ALLENATORE: Alexander Blessin.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Altare, Ceppitelli, Carboni; Bellanova, Deiola, Grassi, Marin, Dalbert; Joao Pedro, Keita.

PANCHINA: Aresti, Baselli, Carboni, Lykogiannis, Nandez, Obert, Pavoletti, Pereiro, Radunovic, Rog, Strootman, Walkukiewicz, Zappa.

ALLENATORE: Walter Mazzarri.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui