Genoa-Inter: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Venerdì 29 dicembre alle ore 20:45 andrà di scena allo Stadio “Luigi Ferraris” di Genova la sfida valevole per la 18° giornata di Serie A tra Genoa e Inter. Ultima gara del 2023 per entrambe alla ricerca di punti preziosi per chiudere l’anno nel migliore dei modi. I liguri nonostante gli sfavori del pronostico, proveranno a far valere il fattore Marassi per dare continuità dopo il successo sul campo del Sassuolo. Con un’altra vittoria, invece, i nerazzurri si candiderebbero campioni d’inverno allungando a 7 la distanza dalla Juventus impegnata nel big match contro la Roma. Di seguito le probabili formazioni di Genoa-Inter, dove vederla in TV e i pronostici della partita.

Genoa-Inter: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Continuare a risalire la classifica. Questo l’obiettivo del Genoa che davanti al calore del proprio pubblico, proverà a creare qualche grattacapo alla capolista per chiudere al meglio un 2023 positivo. Attualmente in tredicesima posizione, il Grifone sta andando oltre le aspettative di inizio stagione a conferma dell’ottimo lavoro compiuto da mister Gilardino. I rossoblù dopo esser riusciti a fermare sul pari la Juventus, hanno strappato tre punti preziosi nell’ultimo turno in casa del Sassuolo. Tra due giorni, però, la compagine ligure se la dovrà vedere contro una rivale di livello superiore del calibro dell’Inter. L’ultimo successo dei genoani ai danni dei nerazzurri tra le mura amiche risale al 17 febbraio 2018, mentre l’ultima volta che si sono affrontare nel febbraio 2022, i liguri riuscirono a conservare lo 0-0.

Se i padroni di casa sono alla ricerca di un risultato positivo per risalire la classifica, l’Inter proverà a tutti i costi ad allungare momentaneamente il distacco dalla Juventus. Dopo la clamorosa eliminazione in Coppa Italia subita dal Bologna, i nerazzurri si sono subito rifatti in campionato. Nell’ultima giornata, infatti, le reti di Bisseck e Barella sono state decisive per guadagnare tre punti ai danni del Lecce. Ora per chiudere il 2023 e diventare campioni d’inverno con due giornate d’anticipo, basterà centrare un altro successo da parte della Beneamata.

Gli schieramenti | Genoa-Inter: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Buone notizie in casa Genoa che in vista della sfida di venerdì rivedrà tornare Retegui dalla lista lista infortunati. L’italo-argentino scalpita per un posto dal 1′ in coppia con Gudmundsson, ma dopo le ultime uscite positive dovrebbe toccare ancora a Ekuban giocare in avanti. Tutti a disposizione quindi per Alberto Gilardino che dovrebbe confermare gran parte dell’undici visto contro il Sassuolo.

Chi non sorride è invece Simone Inzaghi che dovrà fare a meno oltre che dei lungodegenti Cuadrado e Dumfries, anche di Dimarco e Lautaro. Pavard insidia Bisseck per una maglia da titolare come braccetto destro di difesa, ma il n°31 pare ancora leggermente in vantaggio. Confermato in blocco il centrocampo dell’ultimo turno con Thuram che in avanti farà coppia con Arnautovic alla ricerca ancora del primo centro in campionato.

GENOA (3-5-2): Martínez; Bani, Dragusin, De Winter; Sabelli, Frendrup, Badelj, Malinovskyi, Vázquez; Ekuban, Gudmundsson.

Allenatore: Alberto Gilardino.

INTER (3-5-2): Sommer; Bisseck, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Carlos Augusto; Thuram, Arnautovic.

Allenatore: Simone Inzaghi.

Orario e diretta streaming TV | Genoa-Inter: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Sarà possibile guardare la partita in programma venerdì 29 dicembre allo Stadio “Luigi Ferraris” tra Genoa e Inter in diretta e in esclusiva sull’app di DAZN.

I nostri consigli sulle quote | Genoa-Inter: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Bet365: 1 (6,00); X (3,80); 2 (1,60)
  • Admiral Bet: 1 (5,70); X (3,80); 2 (1,60)
  • Planet Win: 1 (5,95); X (3,80); 2 (1,59)
  • Quigioco: 1 (6,00); X (3,80); 2 (1,60)

Buona visione!

Sperando di poter assistere ad uno spettacolo di grande calcio all’insegna della sportività e della correttezza, vi auguriamo una buona visione e un buon divertimento!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui