Genoa-Juventus, Allegri: “Mancanza di lucidità e precisione”

0
Genoa-Juventus, Allegri: “Mancanza di lucidità e precisione”

La Juventus inciampa a Marassi pareggiando 1-1 contro un’ottimo Genoa, che ha messo in difficoltà i ragazzi di Allegri. La squadra di Gilardino porta a casa un buon punto e porta la Juventus a riflettere su sè stessa dopo una partita in cui ha prevalso grande imprecisione. 

Allegri su Genoa-Juventus: “Non mi soffermo sull’arbitraggio”

La Juventus e il Genoa pareggiano 1-1 e Allegri deve fare i conti su un risultato che favorisce al momento l’Inter, che domenica affronta la Lazio. Per i bianconeri non è bastata la rete di Chiesa e il sorpasso sfuma: ecco le parole a fine partita di Massimiliano Allegri sul match di questo venerdì sera. 

Sulla partita Allegri non ha dubbi che qualcosa non ha funzionato: “Non era semplice contro questo Genoa. Dobbiamo crescere, l’ho detto ai ragazzi. Bisogna capitalizzare e soprattutto in quelle poche occasioni che ci capitano di fronte la porta. Bisognava avere serenità e lucidità. Diamo seguito alla striscia positiva di risultati, ma a Frosinone servirà ripartire con il piede giusto“. Nessuna parola invece sulla partita di domenica tra Inter e Lazio, che può ribaltare gli equilibri della classifica. 

Sull’arbitraggio di Massa il tecnico livornese mantiene la linea di sempre non soffermandosi troppo: “L’arbitro e tutta la terna arbitrale ha gestito bene la partita. Sono contento, ma non do mai giudizi perchè non è di mia competenza. Sicuramente ci sono degli episodi dubbi e che l’interpretazione del VAR e dell’arbitro spesso è diversa. È difficile avere una linea unica perchè ogni episodio è soggettivo. Mi ricordo che nel 2017, quando fu inserito il VAR e ci fu il primo episodio contro la Juve, dissi che il problema era se si interveniva su episodi oggettivi. Le polemiche non vanno fatte, ma vengono per forza fuori perchè spostano gli equilibri del campo“. E aggiunge anche: “No, non mi va di parlarne. È normale che si tratti episodi soggettivi. Queste sono robe che sono vecchie ed è normale polemizzare. Gli arbitri vanno lasciati arbitrare in serenità“. 

Sugli errori della Juventus e sulla mancanza di cattiveria Allegri spiega: “Siamo stati leggeri, ma loro sono stati bravi. Può capitare e dispiace non aver approfittato di quelle occasioni per portare il risultato a casa. Bisognava essere lucidi e calmi per poi fare gol. È mancata la precisione a livello tecnico“. 

Sull’assenza di Rabiot, sostituito da Fabio Miretti, Allegri risponde così: “Miretti e tutta la squadra hanno fatto una buona partita, purtroppo serviva essere più attenti su dei dettagli. Sull’1-1 abbiamo avuto la palla di Chiesa e dovevamo essere più cattivi. Il calcio è questo e non siamo riusciti a ribaltarla come a Monza“.

Sull’episodio del rigore tirato da Chiesa, Allegri racconta: “No, nessun cambio di rigorista. Diciamo che la scelta è stata del campo. Vlahovic deve stare sereno perchè ha giocato bene nelle ultime partite e si è messo a disposizione“. Il serbo stasera ha lasciato il pallone del rigore a Chiesa, che ha poi realizzato il gol del vantaggio bianconero. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui