Genoa-Roma, la conferenza di Rolando Maran alla vigilia

0

Domani allo Stadio Olimpico della capitale il Genoa di Rolando Maran sfiderà la Roma ed il tecnico rossoblù presenta il match in conferenza stampa. Il Genoa è stata recentemente impegnata nel recupero della gara contro il Torino, ora invece tocca alla Roma, che riguardo il campionato in questo momento si trova in un periodo positivo.

Genoa-Roma, la conferenza stampa di Rolando Maran

Rolando Maran è consapevole che i suoi uomini dovranno dare il massimo per conquistare i tre punti: «Dovremo fare più del massimo, servirà essere perfetti, cercare di non concedere nulla e di essere precisi in quelle che saranno le nostre occasioni. La Roma è temibilissima e dovremo dare più del 100%».

Maran insiste sul lavoro di squadra che toccherà fare ai suoi uomini: «Loro hanno una fisicità incredibile e questo li rende pericolosi. Non c’è una cosa che gli toglie questa prerogativa. Dobbiamo lavorare sulle nostre cose e aumentare l’attenzione in determinate situazioni. Dobbiamo cercare di non avere troppa differenza di struttura fisica».

A chi gli chiede se la Roma presenta qualche difetto, il tecnico rossoblù risponde: «Dobbiamo metterli in difficoltà con le nostre caratteristiche, quelle viste a tratti anche col Torino, soprattutto nel primo tempo dove siamo stati più continui nella fase di possesso. Non dobbiamo regalare nulla. Incontriamo una squadra che concede poco e che è molto temibile, ma questo deve essere uno stimolo».

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui