UFFICIALE – Genoa, triplo arrivo Badelj, Melegoni e Goldaniga

0

Nella giornata di oggi, il Genoa chiude un triplo colpo ufficiale: Milan Badelj, Filippo Melegoni ed Edoardo Goldaniga. Da Lazio, Atalanta e Sassuolo rispettivamente. 

Ufficiale – Genoa, i comunicati della società

Badelj arriva dai biancocelesti a titolo definitivo e ha firmato un contratto valido fino al 2023. In seguito all’esperienza in viola, periodo in cui si è affermato anche in Nazionale, la cessione ai capitolini, è tornato a Firenze, dove è rimasto un anno in prestito. Ora avrà la chance di tornare a dimostrare il proprio valore.

Melegoni, centrocampista classe 1999, proviene dagli orobici in prestito con diritto. Il ventunenne, prodotto del vivaio bergamasco, ha concluso la scorsa stagione in prestito al Pescara, squadra con cui ha conquistato la salvezza in Serie B. Ora il giocatore approda a Genova, volenteroso di provare a fare il grande salto anche in massima serie.

Di qualche minuto, invece, la chiusura per Goldaniga. Anche in questo caso, dai neroverdi concessione a titolo temporaneo con opzione di acquisto. Nato nel 1993, il centrale ha già una discreta esperienza in Serie A avendo giocato con Palermo e Frosinone, tra le altre. Nella scorsa annata prestito in Liguria e accordo che è stato rinnovato anche per il 2020-2021.

Il mercato del Genoa

Prosegue dunque il mercato di rinforzo del Genoa per la salvezza. Alla corte di Maran, infatti, sono già arrivati Czyborra e Zajc, con le cessioni in prestito di Calò al Pordenone e Agudelo allo Spezia (di qualche istante fa l’ufficialità). Tiene banco in queste ore il caso Pinamonti: l’attaccante è formalmente del Genoa, ma l’Inter vorrebbe riportarlo alla base per dare un’alternativa a Conte. Raiola cerca di mediare nell’affare. Nel frattempo, si cerca di chiudere per il ritorno di Sanabria, profilo che piace al tecnico trentino. Sul fronte offensivo si spinge anche per Pjaca, in uscita dalla Juventus: affare più che fattibile.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui