Giappone-Croazia, le formazioni ufficiali

0

Ecco le formazioni ufficiali di Giappone-Croazia, gara valida per gli ottavi di finale del mondiale di Qatar 2022. Calcio d’inizio alle ore 16 allo stadio Al Janoub.

Il Giappone arriva alla fase ad eliminazione diretta dopo essere arrivato primo nel Girone E. Ha battuto sia la Germania alla gara d’esordio, sia la Spagna nello scontro decisivo. Proprio la Roja è arrivata seconda, mentre la Germania è stata eliminata. Il commissario tecnico Moriyasu schiera i suoi con la difesa a 3, che ha dato ottimi risultati nel secondo tempo contro Germania e contro la Spagna. 

La Croazia giunge agli ottavi da seconda del Girone F. Ha totalizzato 5 punti, vincendo con il Canada e pareggiando con il Marocco, arrivato primo del gruppo, e con il Belgio. Proprio i Diavoli Rossi sono stati eliminati a sorpresa in questo girone. Il commissario tecnico Dalic schiera la squadra con il solito 4-3-3, mettendo in campo i migliori per centrare i quarti di finale. 

Arbitro del match è lo statunitense Elfath, assistito dai connazionali Parker e Atkins. Quarto uomo Ghorbal, al VAR Gallo e Bascunan.

Giappone-Croazia, le formazioni ufficiali

GIAPPONE (3-4-3): Gonda; Yoshida, Tomiyasu, Taniguchi; J.Ito, Morita, Endo, Nagatomo; Doan, Maeda, Kamada. 

PANCHINA: Kawashima, Yamane, Sakai, H.Ito, Soma, Shibasaki, Tanaka, Mitoma, Kubo, Minamino, Asano, Machino, Ueda.

ALLENATORE: Hajime Moriyasu. 

CROAZIA (4-3-3): Livakovic; Juranovic, Lovren, Gvardiol, Barisic; Modric, Brozovic, Kovacic; Kramaric, Petkovic, Perisic.

PANCHINA: Grbic, Ivusic, Sutalo, Vida, Erlic, Pasalic, Jakic, Sucic, Majer, Vlasic, Orsic, Livaja, Budimir.

ALLENATORE: Zlatko Dalic. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui