Giovani promesse: il disciplinato Tyler Morton

0
Tyler Morton

In una stagione falcidiata da una serie inenarrabile di infortuni, il Liverpool ha fatto affidamento su tantissimi giovani, dimostrando di avere una delle Academy più floride della Premier League. Molti di questi futuri talenti sono stati lanciati senza remore in prima squadra da Jurgen Klopp, ma tanti altri si trovano altrove per completare il proprio processo di maturazione. È questo il caso del protagonista di questa puntata della nostra rubrica settimanale “Giovani promesse”. Oggi andremo ad approfondire la storia calcistica di Tyler Morton, centrocampista classe 2002 di proprietà dei Reds, allocato in Championship per farsi le ossa prima di fare ritorno alla casa-base. Un ragazzo brillante che si sta facendo strada anche nella mediana dell’Inghilterra Under-21. Andiamolo a conoscere un po’ meglio.

La storia di Tyler Morton: dal mito di Xabi Alonso all’esordio coi Reds

Tyler Morton è a tutti gli effetti un figlio del Merseyside. Nato a Wallasey il 31 ottobre 2002, all’età di 7 anni entra a far parte delle giovanili del Liverpool, percorrendone tutta la trafila. Nella stagione 2021/2022, Klopp decide di concedergli una chance, aggregandolo in diverse occasioni alla prima squadra. L’esordio assoluto è datato 21 settembre 2021 a soli 18 anni. Per lui 45 minuti in un match valevole per il terzo turno di Carabao Cup contro il Norwich. In quell’anno, il ragazzo riesce a disputare complessivamente 9 partite, venendo impiegato in tutte le competizioni. Inclusa la Champions League, nella quale gioca 2 gare intere nella fase a gironi contro Porto e Milan, debuttando il 24 novembre.

Giovani promesse: il disciplinato Tyler Morton

Seppur parliamo di scampoli, grazie a quelle poche presenze, Tyler Morton aggiunge comunque due prestigiosi trofei alla sua carriera all’epoca solo iniziata. In quell’annata, infatti, la squadra del tecnico tedesco si aggiudica sia la FA Cup che la Carabao Cup. Da centrocampista molto dotato tecnicamente, durante la sua esperienza nell’Academy dei Reds cresce col mito di Gerrard, ovviamente, ma anche e soprattutto sulle orme di Xabi Alonso, il regista da cui prende la massima aspirazione.

I numeri e le statistiche della sua giovane carriera: dalla Championship alla Nazionale Under-21

Stante l’abbondanza di talento nella squadra maggiore, per Tyler Morton non si profila grande spazio, per cui la stagione seguente parte la sua avventura in prestito in Championship. Prima al Balckburn Rovers di Jon Dahl Tomasson, con cui registra 46 presenze nelle quali mette a referto 4 assist.

Giovani promesse: il disciplinato Tyler Morton

Ritornato poi a Liverpool al termine del campionato, viene nuovamente ceduto a titolo temporaneo. Stavolta all’Hull City, dove ritrova un’altra vecchia conoscenza dei Reds, Fabio Carvalho. Debutta all'”MKM Stadium” nel settembre del 2023 e qui realizza anche il suo primo gol tra i professionisti il 25 novembre. Fino a questo momento, le sue statistiche con la maglia delle Tigers contano 41 partite giocate, 3 reti messe a segno più 5 assist.

Il costante miglioramento del livello delle sue prestazioni attira le attenzioni della Nazionale Under-21 dell’Inghilterra. Il 18 novembre 2023 fa il suo esordio con la giovane selezione dei Tre Leoni, disputando 16 minuti contro la Serbia. Nelle successive due gare del girone di qualificazione agli Europei di categoria parte da titolare, trovando anche la prima gioia nel 3-0 rifilato all’Irlanda del Nord. Lo score con la casacca del suo Paese è piuttosto importante con un gol e 2 assist in appena 196 minuti giocati

Giovani promesse: il disciplinato Tyler Morton
Tyler Morton premiato come miglior giocatore della partita tra Azerbaijan e Inghilterra U21.

Le caratteristiche tecniche di Tyler Morton

Tyler Morton è un centrocampista che può agire sia come mezz’ala in una linea a 3 (come in Nazionale) sia come regista basso davanti alla difesa, magari giocando in coppia (come faceva ai tempi del Blackburn e continua anche adesso all’Hull). Questa versatilità testimonia la sua completezza. Dotato di un’ottima tecnica di base, di un controllo palla sopraffino ed elegante e di un piede destro piuttosto educato, il ragazzo occupa con grande personalità la zona nevralgica del campo. È chiamato a dare ordine e ritmo alla manovra, doti che fornisce grazie alla linearità e alla semplicità delle proprie giocate. Senza strafare e senza fronzoli inutili

Giovani promesse: il disciplinato Tyler Morton

Non è un giocatore innamorato in maniera morbosa della palla, per cui tende a giocare con pochi tocchi e spesso di prima per non rallentare il gioco. Il tutto sempre in maniera perfettamente disciplinata. In fase di prima costruzione, aiuta tantissimo l’avvio dal basso, mettendosi sempre a disposizione dei compagni. Detta il passaggio e si predispone a ricevere anche quando è pressato. A questa sua personalità nel voler lavorare il pallone unisce anche un’alta qualità, tanto nel gioco corto quanto in quello lungo. La sua straordinaria precisione nei passaggi è stata riconosciuta anche dall’Osservatorio calcistico CIES, che lo ha già inserito nei 100 migliori prospetti a livello mondiale. Non a caso in stagione Morton viaggia con una percentuale dell’88% di accuratezza nei passaggi, con ben 1728 riusciti.

Personalità, proprietà di palleggio, ordine ed eleganza non sono però le sue uniche peculiarità. A queste unisce anche un’impronta e una mentalità offensiva forse insegnategli negli anni di formazione giovanile al Liverpool. Molto composto e agile nelle movenze, tiene sempre la testa alta e lo sguardo proiettato in avanti a caccia di inserimenti dei compagni da premiare con puntuali e repentine verticalizzazioni.

In quest’anno all’Hull City sta avendo modo di ampliare ulteriormente il proprio campionario, anche per quanto concerne il gioco senza palla. Non solo regista che dà avvio alla manovra, ma anche giocatore a tutto campo che segue l’azione e tenta di incidere con una discreta mira. Inoltre, la sua attitudine all’aggressione alta per recuperare il pallone e all’interdizione sono notevolmente migliorate.

Giovani promesse: il disciplinato Tyler Morton

Il futuro di Tyler Morton

Arrivato alla soglia dei 22 anni e con un bel po’ di gavetta già alle spalle, il futuro di Tyler Morton non può che avere due tinte ben precise. Quella bianca della Nazionale, con l’opportunità di consolidare la propria posizione nella gerarchia dei titolari per strappare un pass per i prossimi Europei Under-21. E, ovviamente, quella rossa del suo Liverpool. Queste stagioni in Championship lo hanno sicuramente aiutato a crescere sia come calciatore che personalmente. Tante battaglie affrontate in campo che hanno forgiato un piccolo grande guerriero dalla qualità straordinaria.

Ha cucito addosso la stoffa del campione, ma ora manca un ultimo step da dover compiere. Quello più importante e difficile di essere parte integrante e stabile di un top club a livello mondiale. Se riuscirà a reggere questo tipo di pressione allora potrà dirsi definitivamente pronto a prendersi le chiavi del centrocampo dei Reds. E chissà che ciò non avvenga già dalla prossima stagione.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui