Giovani promesse: il talentino francese Rayan Cherki

0
Giovani promesse: il talentino francese Rayan Cherki

Come ogni settimana noi della redazione di 11contro11 vi portiamo alla scoperta delle giovani promesse del calcio mondiale. Quest’oggi, dopo aver parlato di Aouar, ci focalizzeremo su un altro talento del Lione: si tratta dell’esterno d’attacco Rayan Cherki.

La storia di Rayan Cherki

Nato a Pusignan il 17 agosto 2003 Rayan Cherki è cresciuto nel settore giovanile del Lione, squadra con la qual gioca attualmente. Dopo aver mostrato tutto il suo talento nella Primavera dell’OL, Cherki è riuscito ad esordire in prima squadra nell’ottobre 2019 nel match pareggiato contro il Digione. Con questo suo debutto, il giovane attaccante transalpino è diventato il primo calciatore del 2003 ad esordire in Ligue 1, e il secondo nei maggiori nei campionati europei.

la-joie-de-rayan-cherki-a-la-fin-du-match-contre-nantes-3-4-samedi-en-coupe-de-france-a-la-beaujoire-photo-stephane-guiochon-1579593578 Giovani promesse: il talentino francese Rayan Cherki

Altro record eguagliato da parte del francese è l’esordio a soli 16 anni in Champions League dietro al nigeriano Celestine Babayaro. Un anno dopo, invece, un altro giovane talento Yossoufa Moukoko in forza al Borussia Dortmund ha superato entrambi in questa classifica. La prima rete da professionista è arrivata il 2 maggio 2021 nella vittoria rocambolesca sul campo del Monaco. Una gara decisa proprio dal classe 2003 entrato all”88 e trovando la rete appena un minuto. Di recente, inoltre, Cherki è entrato nel giro della Francia under 21 con la quale ha collezionato due reti al debutto.

Le caratteristiche tecniche

Esterno d’attacco molto agile ed imprevedibile, Rayan Cherki è considerato una delle stelle più promettenti del calcio francese. Nonostante una stagione appena conclusa non entusiasmante con sole 20 presenze (di cui 6 da titolare) e due gol, il diciottenne ha mostrato di avere grandi margini di crescita. 

Molto bravo anche a muoversi tra le linee nel ruolo di trequartista, è capace di giocare nello stretto con grande facilità. Una delle sue armi migliori è sicuramente la bravura e l’imprevedibilità nel saltare l’uomo. Ha sicuramente molto in cui deve migliorare. Essendo un classe 2003, ha il tempo dalla sua parte. Dopo un’annata 2020/21 da incorniciare, Cherki ha perso continuità nel campionato appena terminato a causa di qualche guaio fisico.

Il futuro di Rayan Cherki

Tenendo conto che si tratta di una possibile futuro talento del calcio europeo, secondo transfermarkt.it il suo valore di mercato si aggira intorno ai 18 milioni di euro. Dopo che diversi top club europei avevano puntato gli occhi sul transalpino due stagioni fa, il nome di Cherki è sparito dai radar.

rayan-cherki-1590762504-40030 Giovani promesse: il talentino francese Rayan Cherki

Le ultime annate poco entusiasmanti del Lione e il suo contratto che scade nel giugno 2003, hanno leggermente svalutato il costo del cartellino del classe 2003. In vista del prossimo campionato l’esterno d’attacco dell’OL dovrà dimostrare di avere la stoffa per giocare ad alti livelli ritrovando quella continuità necessaria per poter diventare un fuoriclasse.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui