Giovani promesse: Marcos Leonardo, il futuro bomber del Brasile

0

Prosegue il consueto appuntamento settimanale con la rubrica giovani promesse di 11contro11, volto come sempre a scoprire meglio le future possibili stelle del mondo del calcio. Questa settimana ci occupiamo del giovanissimo attaccante brasiliano Marcos Leonardo, che nonostante la sfortunata stagione del Santos, sta ben figurando. 

Giovani Promesse: la storia di Marcos Leonardo

Marcos Leonardo nasce ad Itapetinga, comune brasiliano dello stato di Bahia con circa 68.000 abitanti, il 3 Maggio del 2003. Il bambino, come ogni brasiliano che si rispetti ha nelle vene l’amore per il pallone. Oltre all’amore per il gioco del calcio ha anche doti non comuni, cosi che nel 2014 ad appena 11 anni viene preso nelle giovanili del Santos.

Vari anni con ottime medie realizzative nelle giovanili gli valgono la chiamata dalle giovanili della Selecao, oltre che nel 2019 la firma del primo contratto da professionista, con tanto di clausola rescissoria di 100 milioni. Questo porta le aspettative sulla carriera del giovanissimo Marcos Leonardo ad alzarsi in maniera incredibile, coi tifosi del Santos pronti a far di lui un nuovo idolo. 

Giovani promesse: Marcos Leonardo, il futuro bomber del Brasile

Le annate della consacrazione ad alti livelli, seppur con uno sfortunatissimo epilogo, sono quelle del 2022 e del 2023. Infatti, Marcos Leonardo inizia a trovare sempre più spazio da titolare e a segnare con continuità, trovando la doppia cifra in entrambe le stagioni. L’annata 2022-2023 si conclude amaramente con la prima storica retrocessione del Santos, anche per gravi problemi societari, ma la sua stella è ormai sbocciata come dimostrato anche nel Mondiale under 20 disputato col Brasile da centravanti titolare. Ora il passaggio al Benfica in Europa per dimostrare di essere pronto a grandi palcoscenici. 

Giovani Promesse: le caratteristiche tecniche di Marcos Leonardo

Detto nel paragrafo sopra del suo buon inizio di carriera con le giovanili verdeoro e la maglia del Santos, vediamo più nel dettaglio le caratteristiche tecniche di Marcos Leonardo. Il 20enne brasiliano, è un attaccante rapido e bravo nell’attaccare gli spazi. Abile nel giocare la palla grazie ad una buona tecnica di base, da spesso il meglio di se in area di rigore. Lì, nonostante la statura non elevata, è alto 174 cm, non si fa sovrastare dai difensori. Anzi è lui che grazie ad un ottimo senso della posizione e un grande stacco aereo, riesce a timbrare spesso il cartellino. 

Emblematica in questo senso è, la partita contro l’under 20 dell’Italia, giocata nello scorso  mondiale di categoria. Gli azzurri, a lungo padroni del gioco e dominanti che hanno vinto poi il match per 3-2, hanno subito due reti proprio da Marcos Leonardo. E in particolare, la seconda marcatura è avvenuta grazie a un suo poderoso stacco di testa con la difesa azzurra schierata. Questo per far capire la sua bravura all’interno dell’area di rigore.

Giovani promesse: Marcos Leonardo, il futuro bomber del Brasile

Certo, da qui a definirlo un degno erede di Pelè vista la squadra di club e la nazionalità è impossibile. Però le oltre 50 reti in poco più di 150 partite con la maglia del Santos e le 5 realizzate all’ultimo Mondiale under 20, dimostrano la sua abilità sotto porta. Bravo di testa, di destro e di sinistro e freddo anche dal dischetto, l’idea è che il Brasile ha trovato il centravanti del futuro. Le sue abilità in fase di palleggio e costruzione della manovra inoltre, possono dare una mano alla costruzione nel gioco offensivo dei prossimi club di Marcos Leonardo. 

Il futuro di Marcos Leonardo 

Il giovanissimo attaccante appena acquistato dal Benfica, al centro di una vera e propria telenovela di mercato la scorsa estate, col trasferimento alla Roma sfumato per un ripensamento della dirigenza brasiliana, è chiamato ora a dimostrare in Portogallo le sue qualità. Rimasto in Brasile anche per provare a salvare il suo Santos dalla Serie B, non è riuscito nell’intento. Ora, la sua cessione per 20 milioni, può giovare sia al suo talento che al suo vecchio club per impostare una rapida risalita. 

Sfumata la pista Roma, Marcos Leonardo è stato acquistato dal prestigioso club portoghese del Benfica. La soluzione forse ideale per lui, vista l’abilità del club coi giovani giocatori. Scelta inoltre che tra l’altro per una questione di lingua potrebbe agevolare l’adattamento di Marcos Leonardo al calcio europeo. Le possibilità di far bene il giovane verdeoro le ha tutte. Soprattutto visto il ruolo di punta titolare che dovrebbe ricoprire visto il brutto impatto dell’ex viola Cabral.

Giovani promesse: Marcos Leonardo, il futuro bomber del Brasile

Il futuro di Marcos Leonardo è, dunque, in Portogallo dove è chiamato a far meglio di Cabral, che ha deluso oltremodo nella prima parte di stagione. Il contratto col club di Lisbona è stato firmato nei giorni scorsi, per 5 anni. Prevista inoltre una clausola rescissoria di più di 150 milioni. Futuro in Portogallo dunque, con l’idea di diventare inoltre la punta titolare del Brasile per molti anni. Magari, ben figurando col Benfica già dalla prossima Copa America.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui