Giroud-Los Angeles FC: sirene americane per il centravanti del Milan

0

Come ogni sosta per le nazionali che si rispetti, nelle due settimane prima del ritorno dei vari campionati iniziano a registrarsi i primi rumors di mercato in vista della sessione estiva. A tenere banco in particolar modo, sono quei calciatori in scadenza di contratto il prossimo giugno, e ancora indecisi sul proprio futuro. Uno fra tutti è Olivier Giroud sul quale come riportato dal The Athletic, si registra da tempo un forte interesse da parte del Los Angeles FC. Club attualmente in decima posizione nella Western Conference della MLS, proverà in tutti i modi a convincere il centravanti transalpino rendendolo un uomo simbolo, oltre che un giocatore chiave della squadra.

Giroud-Los Angeles FC: quale sarà il futuro del francese?

14 reti in 36 gettoni stagionali. Numeri a dir poco impressionati per un calciatore la cui carta d’identità indica come data di nascita il 30 settembre 1986. Nonostante l’età che avanza, l’ex attaccante del Chelsea continua a dimostrare tutto il suo valore e la sua grande esperienza a suon di gol e prestazioni da incorniciare. Giocatore imprescindibile nello scacchiere tattico di Stefano Pioli, il centravanti francese nei prossimi mesi sarà chiamato a scegliere se proseguire ancora per un anno la sua esperienza in rossonero o trasferirsi altrove.

Le sirene estere per il campione del mondo 2018 non mancano. Ad essere interessati all’attaccante sono soprattutto club arabi e americani, con il Los Angeles FC pronto a portarlo Oltre Oceano. Sempre secondo il quotidiano statunitense, parte che la trattativa tra il classe ’86 e la compagine americana sia già in fase avanzata, ma manca ancora l’accordo tra le parti. A convincere Giroud ad intraprendere quella che sarà sicuramente l’ultima avventura della sua carriera, ci proverà Giorgio Chiellini. L’ex capitano della Juventus, infatti, riveste i panni del Player Development Coach nello staff tecnico dell’allenatore Steve Cherundolo.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui