Guida al Fantacalcio, i nostri consigli sul Cagliari

0

Dopo metà stagione travagliata e da penultimo in campionato, il Cagliari ha deciso di esonerare Eusebio Di Francesco e di assumere Leonardo Semplici. Questa mossa è stata ripagata dall’allenatore che, non senza qualche difficoltà, è riuscito a portare i sardi alla salvezza. Il tecnico ex-SPAL, ora, deve dimostrare alla piazza di aver meritato la conferma sulla panchina rossoblù. L’obiettivo, per il 2021-2022, è quello di tornare a combattere per un posto nella Top-10 della Serie A. I presupposti ci sono, ora quindi presentiamo i consigli relativi al Cagliari in merito al Fantacalcio.

Consigli Fantacalcio Cagliari: i nuovi arrivi e le cessioni

Prima di parlare dei nuovi acquisti del Cagliari, è giusto soffermarsi sulle partenze che hanno movimentato il mercato dei sardi. I rossoblù, infatti, a fine stagione, hanno perso Duncan, Sottil, Nainggolan e Rugani. Questi calciatori, infatti, erano in prestito e sono tornati tutti ai propri club d’appartenenza.

Il presidente cagliaritano, per tappare i buchi causati dall’addio di alcuni calciatori, ha deciso di puntare su cinque nuovi ragazzi. I primi due hanno già vestito la maglia degli isolani durante l’annata 2020-2021. Razvan Marin e Gabriele Zappa, infatti, sono rimasti in Sardegna in seguito al riscatto del loro cartellino.

Guida al Fantacalcio, i nostri consigli sul Cagliari

Il DS della società, inoltre, ha investito su altri tre atleti: Dalbert, Radunovic e Strootman. Il primo è arrivato dall’Inter ed è pronto a prendersi la corsia laterale della compagine; il secondo, invece, è un giovane portiere atalantino ed è giunto in Sardegna per sostituire il partente Vicario (andato all’Empoli in qualità di titolare): il terzo, infine, è stato acquistato dall’Olympique Marsiglia e sarà un titolare inamovibile all’interno dello scacchiere di Semplici. 

Negli ultimi giorni di mercato, per non dire “nelle ultime ore”, il Patron Giulini ha regalato a Leonardo Semplici altri due calciatori: Alberto Grassi e Keita Baldé. Il primo sarà un centrocampista importante come rimpiazzo; il secondo, invece, avrà più spazio e sarà un vero jolly per il coach ex-SPAL. 

Consigli Fantacalcio Cagliari: modulo, formazione e alternative di gioco

CAGLIARI (3-4-2-1): Cragno; Ceppitelli, Godin, Carboni; Nandez, Strootman, Marin, Dalbert; Joao Pedro, Pereiro; Pavoletti.

CAGLIARI (3-4-1-2): Cragno; Ceppitelli, Walukiewicz, Lykogiannis; Zappa, Strootman, Marin, Dalbert; Pereiro; Joao Pedro, Pavoletti.

Partito dal 3-5-2 di ferrarese memoria, Leonardo Semplici ha modificato il suo approccio tattico per adattarlo maggiormente alle caratteristiche dei giocatori sardi. Al centro della propria filosofia di gioco, tuttavia, il tecnico fiorentino pone gli esterni e un interno di centrocampo. Oltre a questi tre interpreti, per sviluppare la manovra, l’ex-SPAL necessita di un attaccante fisico ed in grado di staccare abilmente di testa. Ecco perché, dunque, Pavoletti sarà il centravanti titolare del Cagliari.

Guida al Fantacalcio, i nostri consigli sul Cagliari

La manovra si basa sul gioco in verticale, alla ricerca della profondità e al servizio del trequartista, abile ad inserirsi o a smistare palloni sulle fasce. L’ampio sfruttamento delle corsie laterali, inoltre, è il cavallo di battaglia del mister toscano, che troverà negli esterni degli abili alleati durante l’assedio all’area avversaria. Difficile vedere la costruzione dal basso da parte dei sardi: ecco dunque che Semplici non necessita di difensori tecnici, bensì di centrali solidi e affidabili

Probabili ballottaggi stagionali

  • Godin – Walukiewicz (70% – 30%)
  • Carboni – Lykogiannis (60% – 40%)
  • Lykogiannis – Dalbert (55% – 45%)
  • Nandez – Zappa (85% – 15%)
  • Pavoletti – Simeone (80% – 20%)

Tiratori calci piazzati

  • Rigori: Joao Pedro, Pavoletti, Marin
  • Punizioni: Joao Pedro, Lykogiannis, Marin, Pereiro
  • Calci d’angolo: Marin, Lykogiannis, Pereiro

Infortunati attualmente

  • Marko Rog: si è rotto il legamento crociato anteriore del ginocchio destro durante la preparazione alla prossima stagione. Ci vorranno almeno sei/sette mesi di stop. 

Partecipanti alla Coppa d’Africa

Consigli Fantacalcio Cagliari: giocatori da prendere all’asta

Indubbiamente la scorsa stagione non è un buon termine di paragone per la valutazione dei calciatori rossoblù. Quest’anno, infatti, alcune individualità potrebbero spiccare sulle altre e potrebbero darvi un vantaggio sui vostri avversari:

Razvan Marin: listato centrocampista, qualche volta potrà anche giocare dietro alle due punte della squadra. La scorsa stagione, quando avvicinato all’area avversaria, ha stupito tutti: 3 gol e 6 assist il suo bottino in campionato. Durante la prossima Serie A potrebbe trovare ancor più spazio e potrebbe trascinare il Cagliari, anche battendo calci d’angolo e punizioni.

Joao Pedro: sempre sottovalutato all’asta, il brasiliano non può che essere uno dei consigliati. È il capitano del Cagliari e nell’ultima stagione ha segnato 16 gol e 3 assist. Tira i rigori ma anche le punizioni, è al centro del progetto dei sardi.

Guida al Fantacalcio, i nostri consigli sul Cagliari

Alessio Cragno: è un portiere che si sta confermando ad alti livelli da un paio di stagioni. L’ultima annata è stata travagliata ma il 2021-2022 potrebbe essere quello della definitiva consacrazione. Tra gli estremi difensori di media fascia è sicuramente uno dei TOP.

Naithan Nandez: il mercato lo ha fatto calare il suo valore ma ora è rimasto a Cagliari e le sue quotazioni stanno vertiginosamente risalendo. È il titolare della fascia destra e può davvero fare bene: deve convincere un grande club a puntare su di lui.

Consigli Fantacalcio Cagliari: giocatori da evitare all’asta

I calciatori da evitare sono:

Paolo Faragò: è un rischio che non vale la pena correre. Chiuso dagli arrivi di nuovi esterni, il ragazzo italiano non troverà spazio.

Diego Farias: tornato dal prestito allo Spezia, probabile che non trovi il minutaggio adatto per un investimento in sede d’asta.

Giorgio Altare: rischioso e dovrebbe andare a giocare in prestito. È un classe 1998.

Alessandro Deiola: con l’arrivo di Strootman e il possibile ritorno di Nainggolan, il ragazzo ex-Spezia non dovrebbe trovare spazio.

Consigli Fantacalcio Cagliari: possibili sorprese di quest’anno

Leonardo Pavoletti: il gioco sulle fasce, la verticalità nel modo di giocare e la sua stazza fisica potrebbero portarlo a condurre una stagione davvero altisonante. I suoi stacchi di testa non sono mai passati inosservati e, quest’anno, potrebbero valere tanti bonus al Fantacalcio.

Guida al Fantacalcio, i nostri consigli sul Cagliari

Gaston Pereiro: l’anno scorso, nella cruciale sfida contro il Parma, l’uruguagio ha servito un assist e ha segnato un gol, dimostrando tutte le proprie qualità. In stagione ha subito qualche infortunio ed ha contratto il Covid ma è una scommessa che si può fare, dato che dovrebbe agire da titolare come trequartista. Unica pecca? È listato come attaccante.

Keita Baldé: prima l’Inter, poi il Monaco ed ora il Cagliari. La squadra di Semplici ritrova un veterano di questa Serie A, che con le sue accelerate potrebbe portare davvero tanti bonus. Calciatore esperto, in una compagine da metà classifica può diventare fondamentale.

Consigli fantacalcio Cagliari: il tabellone riassuntivo

Portieri

NomeRendimentoIndice di titolaritàInclinazione ai bonusFrequenza malusResistenza infortuni

Fanta valore

Cragno794,578,53%
Radunovic512,57,57,50%
Aresti4,512,57,570%

Difensori

NomeRendimentoIndice di titolaritàInclinazione ai bonusFrequenza malusResistenza infortuniFanta valore
Walukiewicz5,56,524,571%
Carboni5,562270,5%
Godin67,52,52,562%
Ceppitelli5,57236,50%
Dalbert66,552,571%
Lykogiannis77,56,52,572%
Zappa64,542,56,51%
Faragò5,53,52360%

Centrocampisti

NomeRendimentoIndice di titolarità

Inclinazione ai bonus

Frequenza malus

Resistenza infortuni

Fanta valore

Oliva5,5222,560%
Ladinetti521260%
Marin6,586,54,574%
Rog662,53,54,50%
Strootman67,52,5562%
Deiola5,53,51360%
Grassi5,553,54,560%
Nandez6,57557,53%
Pereiro77,56,526,54%

Attaccanti

NomeRendimentoIndice di titolaritàInclinazione ai bonusFrequenza malus

Resistenza infortuni

Fanta valore
Farias646,5461%
Joao Pedro7,5983,57,59%
Keita Baldé 6,55,564,562%
Pavoletti6,586,555,55%
Ceter53435,50%

Consigli Fantacalcio Mantra e Dynasty

Per il cosiddetto Fantacalcio Mantra ecco i nostri consigli: Zappa può agire sia da Dd che da E; Carboni, invece, può ricoprire i due ruoli Ds e Dc; Lykogiannis e Dalbert possono giocare da Ds ma anche da E. Infine, Strootman e Pereiro sono i jolly del centrocampo: il primo può agire da M ma anche da C; il secondo da W ma anche da T.

Per quanto riguarda il Fantacalcio Dynasty, invece, vi consigliamo di puntare su Cragno, Carboni ed anche su Joao Pedro. Il primo è una certezza tra i pali e l’anno prossimo potrebbe diventare un portiere titolare di una bigil secondo è un giovane prospetto italiano, classe 2001, e con un valore che si aggira attorno ai 5 milioni di euro. Con sole 22 presenze in Serie A, è già considerato un buon prospetto per il futuro; l’ultimo, invece, è più un consiglio di cuore. Joao Pedro, infatti, non è più giovane ma può ancora portare a termine due stagioni a buonissimi livelli e può completare il vostro reparto avanzato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui