Guida al fantacalcio, i nostri consigli sulla Fiorentina

0

Continua la guida al fantacalcio targata 11contro11 dove vengono prese in esame tutte le squadre di Serie A in ottica fantacalcio. Oggi è la volta dei consigli per la Fiorentina. Dopo una stagione 2020/2021 non all’altezza, la compagine toscana è tornata stabilmente ad occupare la parte sinistra della classifica. Tutto merito di Vincenzo Italiano. L’ex tecnico della Spezia ha ridato entusiasmo all’ambiente grazie ad un assetto tattico stabile e propositivo. La Fiorentina attualmente, si trova in ottava posizione e con una partita da recuperare. L’obiettivo stagionale è raggiungere la qualificazione in Europa League, e ci sono tutte le carte in regola per poterlo raggiungere. 

Consigli fantacalcio Fiorentina, chi arriva e chi parte

In questa sessione di mercato invernale, la dirigenza viola ha chiuso due colpi importanti: Ikoné e Piatek. Il primo è arrivato dal Lille per una cifra intorno ai 15 milioni di euro. Un acquisto importante considerando le grandi qualità del francese. Il classe ’98, infatti, sarà sicuramente una pedina fissa nello scacchiere di mister Italiano agendo come esterno d’attacco nel 4-3-3. Colpo inaspettato invece è stato quello di Krzystof Piatek. Il polacco infatti, sembrava molto vicino ad un ritorno al Genoa, ma alla fine non ha resistito al forte interesse di un club ambizioso come la Fiorentina. Nelle gerarchie parte come vice Vlahovic, ma potrebbe essere anche una buona alternativa a partita in corso. L’ex Milan ha già trovato il primo centro al debutto nella vittoria sul campo del Napoli in Coppa Italia.

Sul fronte cessioni, secondo le ultime indiscrezioni di mercato, in uscita potrebbero esserci Nastasic, Amrabat e Kokorin. Tornato a Firenze dopo le esperienze al Manchester City e allo Shalke 04, il centrale serbo è stato frenato da diversi infortuni, giocando appena tre partite in Serie A. Considerando la sua esperienza, sul classe ’93 c’è il forte interesse della Sampdoria. Per quanto riguarda Amrabat e Kokorin, entrambi hanno trovato poco spazio in questa stagione. Sul marocchino, attualmente impegnato in Coppa d’Africa, ci sono diverse squadre italiane e straniere interessate; il centravanti russo invece potrebbe tornare in patria.

Nonostante le sirene inglesi con l’Arsenal che sarebbe disposta a mettere sul piatto una mega offerta, Vlahovic dovrebbe rimanere a Firenze fino al termine della stagione. Vi aggiorneremo sugli sviluppi di questa vicenda nei prossimi giorni. 

Consigli fantacalcio Fiorentina: modulo, formazione e alternative di gioco  

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta/Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Castrovilli/Maleh; Ikoné/Callejon, Vlahovic, Gonzalez.

Guida al fantacalcio, i nostri consigli sulla Fiorentina

Con il 4-3-3 Vincenzo Italiano è diventato l’allenatore strabiliante che tutti noi oggi conosciamo. Dai tempi di Trapani ha sempre dato risultati ottimi, stessi risultati che sta avendo fino a questo momento sulla panchina della Fiorentina. Le sue squadre hanno sempre avuto uno spirito propositivo giocando a viso aperto contro qualsiasi avversario. Fondamentale in questo assetto tattico è il ruolo di Torreira. L’ex Arsenal agisce da vero playmaker in mezzo al campo impostando il gioco con grande precisione, servendo gli attaccanti con passaggi invitanti. Il vero fuoriclasse della squadra però è Dusan Vlahovic. Il serbo sta trascinando i suoi con numeri straordinari: 16 gol e 2 assist in 20 partite.

Probabili ballottaggi stagionali  

  • Ikoné-Callejon (70%-30%)
  • Martinez Quarta-Igor (55%-45%)  
  • Castrovilli-Maleh (60%-40%) 

Tiratori calci piazzati  

  • Rigori: Vlahovic, Biraghi
  • Punizioni: Biraghi, Vlahovic

Calci d’angolo:

  •  Biraghi, Torreira

Infortunati attualmente  

  • Benassi: fuori per un problema di salute (in dubbio per la 22a giornata)
  • Martinez Quarta: fuori per un problema di salute (in dubbio per la 23a giornata) 

Partecipanti alla Coppa d’Africa  

  • Amrabat (Marocco) 

Consigli fantacalcio Fiorentina: giocatori da prendere all’asta  

Vlahovic: Inutile dire che è lui il perno della squadra. Con i suoi 16 gol finora, il classe 2000 sta facendo decisamente meglio dell’ultima stagione. 

Biraghi: Forse qualche giallo di troppo, ma l’ex Inter è sempre stato un oggetto del desiderio per molti fantallenatori. Gli assist sono la sua specialità ed anche a tu per tu con il portiere non si fa intimidire. Un giocatore del genere tra i difensori fa sempre comodo, soprattutto perché si tratta di un ottimo tiratore di calci piazzati.

Ikoné: Il neo acquisto della viola proviene dal Lille dove ha fatto molto bene nelle ultime stagioni. Il francese è un esterno d’attacco che fa dell’agilità e dell’intraprendenza il suo punto forte. In fase realizzativa non incide molto, ma è un ottimo assist man. Da prendere all’asta di riparazione soprattutto considerando il suo inserimento nella lista dei centrocampisti.

Consigli fantacalcio Fiorentina: giocatori da evitare all’asta

Amrabat: L’annata all’Hellas l’aveva esaltato, ma il declino della viola passa anche per i suoi piedi. Da tempo non fa vedere quel talento ed il centrocampo ne ha risentito molto. Invece che influire davanti, porta a casa anche diverse ammonizioni che non fanno proprio comodo.  

Nastasic: La stagione dell’ex Shalke 04 è stata condizionato da qualche infortunio di troppo. Sono solo tre infatti le presenze stagionali. Ci sono possibilità che lasci i toscani in questa sessione di mercato.

Kokorin: Arrivato lo scorso gennaio, l’esperto centravanti russo è entrato in campo solo 5 volte. Chiaramente non nei piani del tecnico. 

Consigli fantacalcio Fiorentina: possibili sorprese di quest’anno   

Maleh: Arriva dal Venezia con un importante carico di aspettative che ha fatto vedere di saper sostenere. Il suo talento è cristallino, basta solo quella scintilla che Italiano è in grado di fornirgli. L’italo-marocchino sta trovando parecchio spazio alternandosi con Castrovilli.

Consigli fantacalcio Fiorentina: il tabellone riassuntivo 

Portieri

NomeRendimentoIndice titolaritàInclinazione ai bonusFrequenza malusResistenza infortuniFanta valore
Dragowski6666440%
Terracciano6,56,565610%

Rosati

11%

Difensori

NomeRendimentoIndice titolaritàInclinazione ai bonusFrequenza malusResistenza infortuniFanta valore
Milenkovic6,586,56640%
Venuti6565,5610%
Biraghi786,55,55,540%
Igor66555,510%
Martinez Quarta6,56,564,55,510%
Nastasic6456430%
Odriozola5,56,55,56630%
Terzic 645665%

Centrocampisti

NomeRendimentoIndice titolaritàInclinazione ai bonusFrequenza malusResistenza infortuniFanta valore
Amrabat545,554,55%
Bonaventura6,576,57530%
Castrovilli5,565,576,535%
Pulgar5,54565,525%
Duncan6,566665%
Maleh766,565,510%
Saponara666,56510%
Torreira6,576,55625%
Benassi555545%
Ikoné76,576,530%
Bianco11%

Attaccanti

NomeRendimentoIndice titolaritàInclinazione ai bonusFrequenza malusResistenza infortuniFanta valore
Vlahovic9997850%
Gonzalez6,576,576,530%
Sottil666,565,515%
Callejon66,566520%
Kokorin6355,555%
Munteanu11%
Piatek6,520%

Consigli fantacalcio Mantra e Dynasty per la Fiorentina

Passando al Fantacalcio Mantra, anche in questa versione del fantagioco più bello del mondo, Biraghi è un ottimo profilo su cui puntare. Il terzino può ricoprire ben due ruoli, Ds ed E, e la duttilità, oltre che ai bonus, fa sempre comodo. Rimanendo in difesa, anche Milenkovic è uno dei diamanti della retroguardia. Sembrava in partenza, ma il rinnovo ora è più che solo una possibilità. Dd e Dc i ruoli in cui può essere schierato. 

Per il Dynasty, Youssef Maleh può riservare diverse soddisfazioni in futuro. L’ex Venezia ha appena 22 anni ma dimostra la sicurezza e la consapevolezza di un veterano. Forse l’esplosione sta arrivando un po’ tardi, ma per un talento del genere si può aspettare tutto il talento del mondo.   

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui