Guida al fantacalcio, i nostri consigli sulla Fiorentina

0

Continua la guida al fantacalcio targata 11contro11 dove vengono prese in esame tutte le squadre di Serie A in ottica fanta; oggi è la volta dei consigli per la Fiorentina 

L’ambiente viola è a dir poco stravolto; dopo la questione di Gattuso e l’arrivo in extremis di Vincenzo Italiano, la squadra può comunque contare su Dusan Vlahovic, rimasto a Firenze.

La scorsa stagione non è stata entusiasmante per i tifosi fiorentini. Per il secondo anno consecutivo, il club è stato relegato ai bassifondi della classifica con il serbo che ha rappresentato una delle poche note positive. La presidenza Commisso non ha ancora portato quel qualcosa che ci si aspettava dal capitale statunitense. Pezzella e compagni hanno chiuso il campionato passato al tredicesimo posto con 40 punti, appena 7 in più rispetto al Benevento retrocesso. Urge un forte cambiamento di rotta. 

Dopo una contestualizzazione generale, è ora di passare al fantacalcio ed ai consigli sulla Fiorentina.  

Consigli fantacalcio Fiorentina, cessioni ed arrivi  

Sono diversi i rientri dai prestiti che potranno giocarsi le loro chance, come Sottil e Maleh. Ma per ora l’unico colpo degno di nota è quello di Nico Gonzalez dallo Stoccarda. L’argentino ha dimostrato grandi cose sia in Bundesliga che all’ultima Copa America, e potrà essere un rinforzo importante per il reparto offensivo. Oltre il 23enne, ci sono altre trattative concluse al meglio: il ritorno di Nastasic, l’arrivo di Odriozola e di Torreira (a centrocampo). Altra nota positiva è stato il rinnovo di Milenkovic, che sembrava essere uno dei possibili partenti.

Guida al fantacalcio, i nostri consigli sulla Fiorentina

Persi tasselli importanti – e di grande esperienza – come Caceres e Ribery (uno al Cagliari e l’altro svincolato), il club Viola non ha comunque più scuse e, dopo un mercato abbastanza positivo, non può più sbagliare.

Consigli fantacalcio Fiorentina: modulo, formazione e alternative di gioco  

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Odriozola, Milenkovic, Nastasic, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Castrovilli; Callejon, Vlahovic, Gonzalez.

Guida al fantacalcio, i nostri consigli sulla Fiorentina

Con il 4-3-3 Vincenzo Italiano è diventato l’allenatore strabiliante che tutti noi oggi conosciamo. Dai tempi di Trapani ha sempre dato risultati ottimi e difficilmente cambierà prospettiva in questa stagione, è sicuramente il modulo giusto per lui. Proprio come la disposizione, sarà raro vedere la Fiorentina di Italiano proporre un gioco remissivo e volto alla difesa. Le sue squadre hanno sempre avuto uno spirito propositivo giocando a viso aperto contro qualsiasi avversario. La manovra veloce passerà tutta dal centrocampo con Castrovilli a svolgere il ruolo di collegamento tra mediana ed attacco: da lui ci si aspetta diversi assist. Passaggi chiave che potrebbero essere sfruttati da Vlahovic e da Nico Gonzalez, con Jack Bonaventura a sfruttare ogni occasione.   

Probabili ballottaggi stagionali  

  •  Callejon-Sottil (80%-20%)
  • Odriozola-Martinez Quarta (55%-45%)  
  • Torreira-Pulgar (60%-40%) 

Tiratori calci piazzati  

  • Rigori: Vlahovic, Pulgar
  • Punizioni: Pulgar, Biraghi 

Calci d’angolo:

  • Pulgar, Biraghi

Infortunati attualmente  

  • Michele Cerofolini: rottura del crociato, rientro da valutare. 

Partecipanti alla Coppa d’Africa  

  • Amrabat (Marocco) 
  • Duncan (Ghana)  

Consigli fantacalcio Fiorentina: giocatori da prendere all’asta  

Vlahovic: Inutile dire che sarà lui il perno della squadra, soprattutto in fase offensiva. Dopo l’ottimo rendimento dell’ultima stagione, non ci si può che attende una grande annata. In ottica fantacalcio sono previsti molti bonus.

Pulgar: Lo scorso anno ha un po’ deluso le aspettative a causa di qualche infortunio, ma ora è chiamato a riscattarsi. I tiri piazzati saranno in gran parte i suoi e qualche bonus se lo porta quasi sempre a casa. Può essere una buona carta per il vostro centrocampo. Non certa però la sua titolarità.

Biraghi: Forse qualche giallo di troppo, ma l’ex Inter è sempre stato un oggetto del desiderio per molti fantallenatori. Gli assist sono la sua specialità ed anche a tu per tu con il portiere non si fa intimidire. Un giocatore del genere tra i difensori fa sempre comodo. 

Consigli fantacalcio Fiorentina: giocatori da evitare all’asta

Amrabat: L’annata all’Hellas l’aveva esaltato, ma il declino della viola passa anche per i suoi piedi. Da tempo non fa vedere quel talento ed il centrocampo ne ha risentito molto. Invece che influire davanti, porta a casa anche diverse ammonizioni che non fanno proprio comodo.  

Duncan: Anche lui non sembra più l’interprete di un tempo. Il ghanese ha perso la verve che l’aveva contraddistinto e, dopo un’esperienza poco piacevole al Cagliari, torna alla casa madre con la coda tra le gambe.  

Consigli fantacalcio Fiorentina: possibili sorprese di quest’anno   

Maleh: Arriva dal Venezia con un importante carico di aspettative che ha fatto vedere di saper sostenere. Il suo talento è cristallino, basta solo quella scintilla che Italiano è in grado di fornirgli. L’italo-marocchino avrà un bel po’ di spazio ed in fase offensivo è stato sempre attivo. 

Nicolas Gonzalez: Non giocherà solo come supporto al serbo, ma punterà spesso l’uomo e cercherà la conclusione in diverse occasioni. Si tratta di un calciatore molto valido e duttile e potrebbe rivelarsi una piacevole sorpresa per il fantacalcio e per la stagione di Serie A.

Consigli fantacalcio Fiorentina: il tabellone riassuntivo 

Portieri

NomeRendimentoIndice titolaritàInclinazione ai bonusFrequenza malusResistenza infortuniFanta valore
Dragowski7964,56,540%
Terracciano5,5565610%

Cerofolini

 1365,51%

Rosati

41466,51%

Difensori

NomeRendimentoIndice titolaritàInclinazione ai bonusFrequenza malusResistenza infortuniFanta valore
Milenkovic7,58,576640%
Venuti6,5465,5610%
Biraghi7875,55,540%
Igor64555,510%
Martinez Quarta5,5454,55,510%
Nastasic66,556630%
Odriozola 7,566630%
Terzic 5,545665%

Centrocampisti

NomeRendimentoIndice titolaritàInclinazione ai bonusFrequenza malusResistenza infortuniFanta valore
Amrabat545,554,55%
Bonaventura6,576,57530%
Castrovilli787,576,535%
Pulgar6,57,5765,525%
Duncan545565%
Maleh656,565,510%
Saponara5,54,56,56510%
Torreira6,576,55625%
Benassi4,555545%

Attaccanti

NomeRendimentoIndice titolaritàInclinazione ai bonusFrequenza malusResistenza infortuniFanta valore
Vlahovic898,57850%
Gonzalez777,576,530%
Sottil6,55765,515%
Callejon566,56520%
Kokorin4,5355,555%
Munteanu525551%

Consigli fantacalcio Mantra e Dynasty per la Fiorentina

Passando al Fantacalcio Mantra, anche in questa versione del fantagioco più bello del mondo, Biraghi è un ottimo profilo su cui puntare. Il terzino può ricoprire ben due ruoli, Ds ed E, e la duttilità, oltre che ai bonus, fa sempre comodo. Rimanendo in difesa, anche Milenkovic è uno dei diamanti della retroguardia. Sembrava in partenza, ma il rinnovo ora è più che solo una possibilità. Dd e Dc i ruoli in cui può essere schierato. Nelle zone offensive, i principali indiziati sono Castrovilli (C e T) e Pulgar (M e C). 

Per il Dynasty, Youssef Maleh può riservare diverse soddisfazioni in futuro. L’ex Venezia ha appena 22 anni ma dimostra la sicurezza e la consapevolezza di un veterano. Forse l’esplosione sta arrivando un po’ tardi, ma per un talento del genere si può aspettare tutto il talento del mondo.   

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui