Guida al fantacalcio, i nostri consigli sulla Serie A 2023/2024

0

Il calciomercato estivo è ufficialmente concluso, e la Serie A è invece ripresa lo scorso 19 agosto, con la prima partita della stagione 2023/2024. La redazione di 11contro11 ha redatto una guida al fantacalcio con i consigli sulle 20 squadre che parteciperanno al torneo. Una rassegna incentrata sui principali movimenti della sessione estiva e su chi potrebbe fare meglio tra i protagonisti coinvolti.

Guida al fantacalcio, i nostri consigli sulla Serie A 2023/2024

Oltre a quanto accennato, la guida sarà incentrata sui probabili schieramenti tattici delle squadre e su chi potrebbe giocare un ruolo chiave sui calci piazzati. Di seguito, quindi, è possibile consultare l’elenco completo delle partecipanti alla prossima Serie A. Cliccando sul link corrispondente si potrà essere rimandati alla singola guida a ciascuna di esse.

Guida al fantacalcio 2023/2024: i consigli per le 20 squadre di Serie A

Guida al fantacalcio 2023/2024: i nostri approfondimenti per la nuova Serie A

Oltre alla Guida al fantacalcio riguardante le 20 squadre di Serie A, la redazione di 11contro11 ha provveduto a mettere a disposizione diversi approfondimenti con i consigli per creare una fantasquadra più che competitiva. Non si sa come vincere senza avere un bomber di prima fascia? Ci si vuole assicurare una coppia di portieri che tenga inviolata la propria rete quanto più a lungo possibile? Oppure si vuole la certezza di non puntare sui profili sbagliati? Questi e molti altri interrogativi possono trovare risposta in questa sezione. Ecco l’elenco competo dei nostri approfondimenti in chiave fantacalcio, in costante aggiornamento.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui