Guida al fantacalcio, i nostri consigli sull’Udinese

0

L’Udinese è alla sua terza stagione con Gotti in panchina. I friulani sono chiamati a centrare la salvezza anche quest’anno. Nella stagione 2020-2021 l’Udinese ha raggiunto il 13esimo posto, lo stesso della stagione precedente. Gotti si è confermato un allenatore capace di dare stabilità con i bianconeri solidi in difesa, meno eccelsi in fase realizzativa. Ecco i consigli del fantacalcio per l’Udinese 2021-2022.

Consigli fantacalcio Udinese, acquisti e cessioni dei friulani

Pochi colpi in entrata per i friulani. Silvestri è nome per sostituire Musso e per confermare un’ottima organizzazione difensiva. A fare da chioccia all’ex portiere dell’Hellas Verona ci sarà Daniele Padelli, arrivato a zero dall’Inter. Colpo in prospettiva, invece, quello di Samardzic, trequartista talentuoso prelevato dal Lipsia, ormai nota fucina di talenti. Per le fasce è stato preso in prestito dal Verona Destiny Udogie, terzino o esterno sinistro di grande rapidità. Altro giovane, altro terzino, destro però, è Brandon Soppy, arrivato in prestito. Ci si aspettava un acquisto per puntellare l’attacco. Sono arrivati Success, dal Watford, e Beto dal Portimonense. Al centro della difesa è interessante il prestito di Perez dall’Atletico Madrid.

Sono pesanti, invece, le cessioni dell’Udinese. De Paul, volato all’Atletico Madrid, lascia un vuoto tecnico gigante. Musso è stato scelto per difendere i pali dell’Atalanta di Giampiero Gasperini mentre Barak ha convinto l’Hellas Verona ed è stato acquistato a titolo definitivo. Okaka, a mercato finito è volato in Turchia.

Consigli fantacalcio Udinese: modulo, formazione e alternative di gioco

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Walace, Arslan, Pereyra, Larsen; Deulofeu, Okaka.

Guida al fantacalcio, i nostri consigli sull'Udinese

UDINESE (3-4-2-1): Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Walace, Arslan, Larsen, Pereyra, Samardzic; Okaka.

L’Udinese di Gotti non è una squadra eccezionale e capace di grandi exploit. La qualità difensiva, però, è ormai un marchio di fabbrica del tecnico bianconero. Infatti la retroguardia friulana nelle ultime stagioni ha esaltato Musso portandogli più di qualche clean sheet. La difesa a tre solitamente conta centrali rocciosi che ottengono volentieri la sufficienza. I problemi arrivano in posizione più avanzata con pochi gol e quindi bonus in ottica fantacalcio. Il parco attaccanti non è all’altezza e lavora più di sponda per l’inserimento di giocatori più tecnici come De Paul l’anno scorso, Pereyra quest’anno, molto probabilmente.

Probabili ballottaggi stagionali

  • Molina/Larsen (60%-40%)
  • Larsen/Udogie (80%-20%)
  • Okaka/Success (70%-30%)
  • Deulofeu/Samardzic (70%-30%)

Tiratori calci piazzati

  • Rigori: Pereyra, Deulofeu
  • Punizioni: Pereyra, Deulofeu
  • Calci d’angolo: Pereyra, Deulofeu

Infortunati attualmente

  • I. Nestorovski: infortunio al legamento crociato, rientro previsto 21/10/2021
  • J. Kubala: problema fisico

Partecipanti alla Coppa d’Africa

I. Success (Nigeria)

Consigli fantacalcio Udinese: giocatori da prendere all’asta

Nahuel Molina: può essere la sorpresa di questa Udinese. Listato come difensore può portare parecchi bonus. L’argentino è reduce dalla vittoria della Coppa America dove ha giocato qualche gara da titolare. La scorsa stagione ha fatto l’exploit nel girone di ritorno. Il ballottaggio con Larsen può concludersi anche con l’adattamento di uno dei due sulla corsia di sinistra.

Marco Silvestri: ha dimostrato di essere un portiere affidabile, capace di ottime prestazioni e di portare qualche clean sheet. La difesa dell’Hellas Verona non era irresistibile, quella dell’Udinese è rocciosa e più organizzata. Silvestri potrebbe trarne benefici non facendo rimpiangere Musso.

Roberto Pereyra: con la partenza del gioiello De Paul i friulani perdono tanta classe e tecnica a centrocampo. Per tenere in piedi la baracca servirà l’esperienza e l’estro dell’argentino. Già autore di buone prestazioni la scorsa stagione, ora è lui il giocatore più tecnico che può dettare i tempi della squadra di Gotti. Potrebbe segnare lui i gol che segnava De Paul, i calci piazzati sono già tutti suoi.

Consigli fantacalcio Udinese: giocatori da evitare all’asta

Marvin Zeegelar: non è riuscito a portare l’esperienza della Premier League in terra friulana. Sulla corsia sinistra non convince se non per svolgere il compitino. Il ballottaggio tra Molina e Larsen potrebbe risolversi con l’adattamento di uno dei due a sinistra a sfavore dell’olandese. Non ha il posto assicurato e difficilmente invertirà il trend.

Forestieri-Nestorovski-Success: un parco attaccanti che ha deluso ed è costato tanta fatica offensiva a Gotti. A loro si è sostituito De Paul come finalizzatore. Per Nestorovski 2 gol in 22 presenze, per Forestieri appena un gol nella passata stagione. Success, a Watford ha segnato 3 gol in 5 anni. Numeri ampiamente insufficienti per questi attaccanti che rappresentano il principale problema dell’Udinese: pochi gol fatti. Se non arriva nessuno là davanti lo scenario sarà lo stesso. Nestorovski, inoltre, dovrà smaltire un brutto infortunio al crociato.

Consigli fantacalcio Udinese: possibili sorprese di quest’anno

Lazar Samardzic: è il talento che ha illuminato il mercato scarno dell’Udinese. Il trequartista tedesco di 19 anni arriva dal Lipsia. Il club rivelazione della Bundesliga aveva visto in lui gran talento, un infortunio al menisco ne ha rinviato la crescita. All’Udinese Samardzic vuole rilanciarsi e sostituire De Paul. Impresa ardua ma il classe 2002 che ricorda Ilicic ha le carte in regola per stupire.

Destiny Udogie: sarà il nome a renderlo accattivante o la velocità mostrata sulla fascia sinistra? Propendiamo per la seconda. All’Hellas Verona non ha avuto molto spazio ma ha fatto intravedere caratteristiche importanti. Le stesse che piacciono a Gotti che lavora tanto sugli esterni. Molina e Larsen possono essere i titolari dei bianconeri ma Udogie può sorprendere e magari essere una ventata d’aria fresca sulla corsia mancina.

Consigli fantacalcio Udinese: il tabellone riassuntivo

Portieri

NomeRendimentoIndice titolaritàInclinazione ai bonusFrequenza malusResistenza infortuniFanta valore
Silvestri79761015%
Padelli611791%

Difensori

NomeRendimentoIndice titolaritàInclinazione ai bonusFrequenza malusResistenza infortuniFanta valore
Samir675684%
Nuytinck785258%
Becao6744104%
De Maio532461%
Zeegelar6657104%
Udogie511661%
Kubala511741%
Molina7782911%
Larsen676176%
Soppy612271%
Perez636374%

Centrocampisti

NomeRendimentoIndice titolaritàInclinazione ai bonusFrequenza malusResistenza infortuniFanta valore
Walace671663%
Jajalo211711%
Arslan685775%
Makengo521291%
Pereyra7986815%
Samardzic456165%
Micin315191%

Attaccanti

NomeRendimentoIndice titolaritàInclinazione ai bonusFrequenza malusResistenza infortuniFanta valore
Deulofeu476137%
Pussetto666335%
Success533383%
Forestieri242141%
Beto614281%
Nestorovski333131%
Teodorczyk4122101%

Consigli fantacalcio Mantra e Dinasty per l’Udinese

Per la modalità Mantra ci sono da considerare giocatori poliedrici come Molina e Larsen che ricoprono posizioni da esterni di centrocampo e terzini. In zona avanzata possono essere importanti Pereyra come trequartista ed esterno. Anche il talento Samardzic può ricoprire il ruolo di trequartista mentre Pussetto può agire da attaccante ed esterno.

Un nome da coltivare in ottica Dinasty è quello di Samardzic. Già consigliato tra le sorprese ma che può trovare la sua consacrazione nel corso di un biennio o triennio. Il talento tedesco, se sarà capace di ambientarsi e superare i problemi fisici, può essere il nuovo De Paul guidando il centrocampo friulano per qualche stagione finché non sarà l’ennesima plusvalenza della famiglia Pozzo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui