Hacken-Bayer Leverkusen, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Hacken-Bayer Leverkusen, sfida valevole per la 5° giornata della fase a gironi di Europa League. Dirigerà l’incontro l’arbitro austriaco Julian Weinberger, coadiuvato come assistenti dai connazionali Heidenreich e Kolbitsch, e dal quarto uomo Ebner. VAR e AVAR saranno rispettivamente Schuettengruber e Altmann. Calcio d’inizio alle 21 alla Bravida Arena di Göteborg. 

Rispettivamente in ultima e prima posizione nel gruppo H di Europa League, Hacken e Bayer Leverkusen vivono due momenti di forma completamente diversi. Gli svedesi a quota zero punti fino ad ora, sono ad un passo dall’eliminazione, con la partita di questa sera e la prossima fondamentali per le sorti del loro cammino europeo. Se non dovessero arrivare risultati positivi, gli uomini di Per Mathias Hogmo saranno costretti a salutare la competizione. Nonostante gli sfavori del pronostico, la compagine svedese proverà a creare qualche grattacapo agli ospiti, ma il punteggio finale dell’andata non lascia ben sperare. Alla BayArena infatti, i tedeschi si imposero con un netto 4-0 a dimostrazione della netta superiorità rispetto agli avversari.

Primo in Bundesliga e in vetta in Europa, il Bayer Leverkusen pare non aver alcuna intenzione di fermarsi. Ancora imbattuti dall’inizio di stagione in tutte le competizioni, le Aspirine sono reduci da una incredibile striscia di ben 13 vittorie consecutive. A punteggio pieno anche in Europa League, alla squadra di Xabi Alonso basterà un pari questa sera per essere sicuri del passaggio diretto agli ottavi di finale.

Hacken-Bayer Leverkusen, le formazioni ufficiali

HACKEN (4-3-3): Abrahamsson; Abdulrazak, Ousou, Hovland, Totland; Rygaard Jensen, Gustafson, Romeo; Chilufya, Hrstic, Layouni.

PANCHINA: Brattberg, Banozic, Kamara, Youssef, Sandberg, Hozdic, Dahbo, Sana, Sonko, Faye, Jansson, Brusberg.

ALLENATORE: Per Mathias Hogmo.

BAYER LEVERKUSEN (4-2-3-1): Kovar; Stanisic, Tapsoba, Tah, Hincapié; Puerta, Andrich; Tella, Hlozek, Adli; Boniface.

PANCHINA: Hradecky, Lomb, Kossounou, Hofmann, Schick, Mbamba, Grimaldo, Palacios, Frimpong, Xhaka, Aourir.

ALLENATORE: Xabi Alonso.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui