Hellas Verona-Inter 2-2, Juric: “Mi sono commosso”

0

E’ intervenuto al termine del pareggio in extremis del suo Hellas Verona contro lInter, il tecnico dei gialloblù Ivan Juric. L’allenatore che ha espresso tutta la sua soddisfazione e orgoglio per la prestazione della sua squadra. I veneti che grazie a questo risultato possono tornare a sognare l’Europa, trovandosi attualmente a -7 dal Milan settimo

La gioia di Juric a Sky Sport

“Avevamo voglia di fare una grande gara, di rischiare e giocando come sappiamo. E’ un periodo con tanti infortuni, ma oggi mi sono commosso. Troppo bravi i miei ragazzi, dopo il 2-1 non hanno mai mollato e sono orgoglioso di loro. Partita splendida”.

Sull’approccio della sua squadra al match

Siamo abbastanza forti, affrontare le partite a visto aperto piace a tutti noi, in questo periodo giochiamo e facciamo recuperi allenandoci poco. Oggi comunque grandissima intensità. Nel primo tempo potevamo fare 2-3 gol, c’è un po’ di rammarico“.

Juric sulla reazione del Verona

“L’Inter da un po’ gioca prendendoti alto e rischiando dietro. Nel secondo tempo abbiamo avuto grande coraggio. 2-1, sei morto, 35°, partite ogni tre giorni e invece ce l’abbiamo fatta“.

Conclude su Amrabat e sul suo futuro

Amrabat? Intelligenza incredibile, la più grande sorpresa della mia vita. Pensavano tutti fosse solo forza, invece ha un attaccamento alla maglia enorme e grandi margini di miglioramento. Futuro? Se proprio devo andare, vado all’estero“.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui