Hellas Verona-Napoli (0-2): Milik-Lozano decidono, le pagelle

0

Grazie alle reti di Milik e Lozano su calcio d’angolo, il Napoli (fresco vincitore di Coppa Italia) batte il Verona per due reti a zero. Una prestazione cinica e convincente contro un Verona che non ha per nulla demeritato. La squadra di Juric può recriminare per il gol del pareggio annullato (giustamente) al VAR. Dal canto suo, Gattuso può gioire per la costante crescita dei suoi, con Zieliński protagonista.

Ecco le pagelle del match:

Pagelle Hellas Verona

Silvestri 6: Attento su Zielinsky nel primo tempo, subisce due gol da calcio d’angolo; sul primo può far poco, qualche responsabilità in più sul secondo.

Rrahmani 6: Contiene bene Insigne e si lancia caparbiamente in avanti quando c’è da sostenere l’azione. Il mancato intervento sul corner del raddoppio del Napoli macchia la sua prestazione.

Kumbulla 5,5: La difesa a zona su corner gli fa perdere Milik ma poteva leggere prima la traiettoria della palla ed intervenire. Per il resto della partita non molla mai il centravanti polacco.

Empereur 6: Se Politano non riesce mai ad essere pericoloso palla al piede, è soprattutto merito suo.

Lazovic 6,5: Per tutto il match offre spunti di qualità, grazie alla capacità di utilizzare bene entrambi i piedi. (dal 84′ min. Di Marco s.v.:)

Amrabat 6,5: Prezioso nei raddoppi di marcatura e nell’impostare il gioco. (dal 84′ min. Stepinski s.v.: Entra per dare peso all’attacco nel forcing finale)

Veloso 6,5: I suoi corner velenosi sono un pericolo costante per il Napoli. Quando ha lo spazio cerca anche la soluzione da fuori area.

Faraoni 7: Bravo non solo a coprire tutta la fascia ma anche a farsi trovare in area sui
cross dall’esterno opposto. Il VAR gli toglie la gioia del gol.

Zaccagni 7: E’ il più pericoloso fra i suoi e da una sua splendida azione personale nasce il pareggio veronese, annullato al VAR per un tocco di mano involontario.(dal 70’min. Salcedo 6: Va vicino alla rete del pareggio su corner)

Di Carmine 6: Innescato da Lazovic, spreca una buona occasione ma gioca comunque un buon primo tempo. Cala nella ripresa. (dal70’min. Pazzini: Aiuta la squadra a salire facendo a sportellate con i difensori del Napoli)

Verre 6: Pesa il gol dell’1-0 divorato nel primo tempo ma la sua è una prestazione generosa. (dal 77’min. Pessina s.v.)

All.Juric 6,5: Segue le orme del maestro Gasperini e lo si vede da come gioca il suo Verona. Avrebbe meritato qualcosa di più ma i gol concessi su calcio d’angolo (marcature da rivedere) condannano la sua squadra.

Hellas Verona-Napoli (0-2): Milik-Lozano decidono, le pagelle

Pagelle Napoli

Ospina 6,5: Non compie interventi particolarmente complicati ma è sempre attento quando chiamato in causa

Di Lorenzo 5,5: Partita complicata per lui, il Verona dalle sue parti con Zaccagni si rende molto pericoloso.

Koulibaly 7: Una sicurezza, non lascia passare nulla. Decisivo su ogni chiusura.

Maksimovic 5,5: Soffre gli inserimenti ed il dinamismo del tridente veronese, nel primo tempo si perde Verre in mezzo all’area.

Hysaj 5: Prestazione opaca, i movimenti di Faraoni e Verre lo mettono in difficoltà. (dal 67’min. Ghoulam 6,5: Ritorna dopo una lunga assenza. Traiettoria incredibile quella che dai suoi piedi porta allo 0-2

Allan 7: Recupera una gran quantità di palloni a centrocampo e si lancia sempre negli spazi che il tridente offensivo gli crea. Fondamentale anche nell’alleggerire la pressione su Demme. (dal 67’min. Fabian Ruiz 6: Aiuta il Napoli a gestire la partita con le sue qualità nel palleggio)

Demme 6: Appare più sicuro nella sua posizione come schermo davanti alla difesa. La presenza di Allan gli consente anche di concedersi qualche scorribanda offensiva. (dal 72’min. Lobotka 6: Gioca 25′ con diligenza ed ordine, utile nel gestire il vantaggio)

Zieliński 7,5: La sua forma fisica sta migliorando e si vede. I suoi cambi di passo rompono gli equilibri a centrocampo e quando può impegna Silvestri anche da fuori area. Regala anche giocate di classe. Completo.

Politano 6: Quando porta palla si intestardisce troppo spesso nel cercare l’azione personale. Perfetto il corner che porta al vantaggio azzurro. (dal 84′ min. Lozano 6,5: ci mette la testa sul corner che chiude i conti. Sciupa l’occasione per la doppietta.)

Milik 6,5: Lasciato tutto solo nel cuore dell’area, non manca l’appuntamento con il gol che sblocca la partita. (dal 72’min. Mertens s.v.: Prova a creare pericoli nella difesa veronese)

Insigne 7: E’ sempre l’osservato speciale per le difese avversarie. Dà imprevedibilità all’azione partenopea con le sue giocate di classe. Da buon capitano, quando c’è da soffrire, rincula sulla fascia con abnegazione.

All. Gattuso 7,5: A differenza delle prestazioni di Coppa, il Napoli questa sera non rinuncia a giocare. Il Verona non è la Juve ma si dimostra un avversario molto scomodo. La crescita dei centrocampisti (in particolare di Zielinski) ha alzato il livello di qualità nella manovra della sua squadra. Le prospettive di questo Napoli diventano sempre più interessanti.

 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui