Hellas Verona-Napoli: le dichiarazioni di Juric

0

Primo k.o. dopo il lockdown per l’Hellas Verona, sconfitto per 2-0 dal Napoli di Rino Gattuso. Ivan Juric, tecnico degli scaligeri, ha rilasciato alcun dichiarazioni sulla partita tra Hellas Verona e Napoli.

Juric: “Meritavamo di più”

Juric esordisce in conferenza stampa post match rilanciando le ambizioni della squadra e, con vena di rammarico, dichiara: “Gli equilibri sono sottili, bisogna mantenere la calma. Ma non mi precludo niente. Sono dispiaciuto stasera, meritavamo di più. Siamo stati leggeri sui piazzati, ma abbiamo creato. Oggi il risultato ci penalizza, ma voglio soltanto pensare di partita in partita”.

Juric: “Abbiamo fatto una grande partita, contro una squadra con grandi giocatori”

L’allenatore prosegue con una analisi della partita dei suoi e degli avversari: “Loro costruiscono bene dal basso, lo sappiamo, ma non hanno mai tirato in porta, non hanno mai creato occasioni pericolose. La partita è stata fatta bene, sapevamo di non doverci abbassare. Abbiamo fatto una grande partita contro una squadra con grandi giocatori, è una squadra con grande mentalità”.

“Per i miei attaccanti non è stato facile”

Alla domanda su cosa è mancato davanti alla sua squadra, il tecnico risponde esaltando le qualità dei giocatori della squadra avversaria: “A volte viene difficile rispondere. So quello che la squadra mi sta dando, ma bisogna essere consapevoli che quando giochi contro calciatori così non è facile saltarli. Per i miei attaccanti non è stato facile. Un gol l’abbiamo fatto, poi è stato annullato, e abbiamo creato altre occasioni. Rimane un po’ di rammarico”.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui