Hellas Verona-Parma, Juric: “Stiamo lavorando sulla concentrazione in difesa”

0
Hellas Verona-Parma, Juric: “Stiamo lavorando sulla concentrazione in difesa”

Domani alle 20.45, l’Hellas Verona ospiterà il Parma nel posticipo della 22^ giornata di Serie A e questo pomeriggio Juric ha presentato la gara nella consueta conferenza stampa della vigilia. Il tecnico degli scaligeri si aspetta una gara difficile e dovrà fare a meno di Kalinic, che ha avuto un problema muscolare. Veloso andrà in panchina, mentre Favilli rientrerà in gruppo settimana prossima.

Hellas Verona-Parma, le parole di Juric

In apertura di conferenza, Juric si è soffermato sugli avversari: “L’Hellas domani affronterà le solite difficoltà contro il Parma: se non si gioca con attenzione, si rischia contro tutti. Il Parma è una Società che lavora molto bene, gli sta solo girando tutto storto in questo momento. Mi aspetto una partita difficilissima, perché hanno qualità e la differenza di valori tra le squadre in lotta per la salvezza e le altre è davvero minima.” 

Il tecnico poi ha parlato di Veloso e Favilli“Veloso non sarà a disposizione, ha appena cominciato ad allenarsi con il resto del gruppo. Andrà in panchina, ma non è pronto per giocare dall’inizio. Favilli Ha lavorato a parte e dalla prossima settimana dovrebbe rientrare in gruppo.”

Ballottaggio Kalinic-Lasagna

Nella conferenza stampa di presentazione di Hellas Verona-Parma Juric ha chiarito anche a chi spetterà la maglia da titolare in attacco: “Chi giocherà tra Kalinic e Lasagna? Il secondo, e avrebbe giocato comunque lui dall’inizio, ma mi spiace per Kalinic che ha avuto un problema di natura muscolare e che per questo motivo non sarà della partita. Un vero peccato, perché si stava allenando molto bene. Io ho la mia idea per valorizzare al meglio Lasagna, e in settimana ci abbiamo lavorato. Mi sembra abbia già fatto buoni passi in avanti in allenamento, poi in partita ovviamente tutto è diverso. Contro l’Udinese c’erano pochi spazi e non era la situazione ideale per lui, ma allenamento dopo allenamento sta mostrando attitudini e qualità molto interessanti.”

Juric ha poi delineato la situazione in mediana: Sturaro e Vieira non sono pronti per giocare dall’inizio. Accanto a Tameze può giocare Ilic, che la scorsa settimana quando è subentrato ha fatto bene, ma anche Barak, che però preferisco utilizzare più avanti per avere maggiore compattezza e ‘legare’ i reparti.”

Al lavoro sulla concentrazione in difesa

Infine il tecnico si è soffermato sulla difesa, non brillante nelle ultime uscite, e su quanto accaduto a Gresele: “A Roma e Udine non ci siamo mossi bene difensivamente e abbiamo commesso alcuni errori di troppo. Stiamo lavorando sulla concentrazione e sul ritrovare la massima determinazione nel non subire gol.”

Su Gresele: “È stata davvero una brutta notizia. Noi siamo molto legati alla Primavera, che ci dà spesso una mano e si unisce ai nostri allenamenti. Li conosciamo tutti benissimo, poi Andrea è un ragazzo splendido, gli vogliamo tutti bene ed è pure un bravo giocatore. Ma adesso la cosa più importante è che esca il prima possibile da questa situazione così delicata”.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui