Hellas Verona-Salernitana, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Hellas Verona-Salernitana, sfida valevole per la 18° giornata di Serie A. Dirigerà l’incontro l’arbitro Maurizio Mariani della sezione di Aprilia, coadiuvato dagli assistenti Colarossi e Di Monte, e dal quarto uomo Santoro. VAR e AVAR saranno rispettivamente Marini e Pagnotta. Calcio d’inizio alle ore 18 allo Stadio “Marc Antonio Bentegodi” di Verona.

Il 18° turno di campionato ha in programma la delicata gara che vedrà contrapporsi Hellas Verona e Salernitana. Un vero e proprio spareggio salvezza rispettivamente tra la quartultima e l’ultima della classe. Gli scaligeri dopo un digiuno durato quasi quattro mesi, sono finalmente tornati al successo nell’ultimo turno ai danni del Cagliari. I gol firmati da Ngonge e Djuric hanno deciso una partita fondamentale per le sorti della stagione garantendo la terza vittoria in questo campionato per i gialloblù. Quest’oggi, sempre davanti ai propri tifosi, gli uomini di Baroni sono chiamati a centrare un altro risultato positivo per allontanarsi momentaneamente dalle zone pericolose e chiudere il 2023 al meglio.

Stesso obiettivo della Salernitana andata vicina all’impresa nell’ultima giornata contro il Milan. Avanti 2-1 grazie alle reti di Fazio e Candreva, i granata hanno provato a conservare fino alla fine il risultato, ma il gol nel finale di Jovic ha rovinato i loro sogni di gloria. Nonostante l’ottima ultima prestazione, però, la situazione della compagine campana non è delle migliori. Fino ad ora, infatti, la squadra di Filippo Inzaghi ha racimolato appena 9 punti vincendo una sola gara nel girone d’andata contro la Lazio. Un ruolino di marcia che deve assolutamente cambiare per evitare il ritorno in cadetteria dopo tre anni.

Hellas Verona-Salernitana, le formazioni ufficiali

HELLAS VERONA (4-2-3-1): Montipò; Tchatchoua, Dawidowicz, Hien, Doig; Hongla, Folorunsho; Ngonge, Suslov, Lazovic; Djuric.

PANCHINA: Berardi, Perilli, Amione, Faraoni, Henry, Cruz, Kallon, Magnani, Terracciano, Serdar, Cabal, Charlys, Coppola, Mboula, Bonazzoli.

ALLENATORE: Marco Baroni.

SALERNITANA (4-2-3-1): Costil; Mazzocchi, Fazio, Pirola, Bradaric; Maggiore, Coulibaly; Candreva, Kastanos, Tchaouna; Simy.

PANCHINA: Allocca, Salvati, Sambia, Martegani. Bohinen, Botheim, Cabral, Ikwuemesi, Gyömber, Bronn, Lovato, Legowski.

ALLENATORE: Filippo Inzaghi.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui