Idea Samardzic per il centrocampo della Lazio

0
Idea Samardzic per il centrocampo della Lazio

Tra le priorità in questo inizio di calciomercato della Lazio, la ricerca di un centrocampista dai piedi educati e incursore è una delle più importanti. Per questo motivo Lotito e Fabiani continuano a guardarsi intorno nel mercato interno della Serie A. L’ultimo obiettivo di presidente e DS della Lazio è Lazar Samardzic. Il serbo era pronto a lasciare l’Udinese lo scorso anno, prima che la trattativa con l’Inter saltasse. Adesso i friulani chiedono circa 20 milioni di euro per lasciarlo partire. La dirigenza biancoceleste vorrebbe inserire una contropartita e abbassare il cash richiesto. Dopo un rifiuto del club di Pozzo all’inserimento di Basic nel possibile trasferimento, l’Udinese potrebbe accettare Akpa-Akpro più un conguaglio superiore ai 10 milioni. La trattativa è ancora da definire, soprattutto dal lato economico.

Lazar-Samardzic Idea Samardzic per il centrocampo della Lazio
In questa stagione all’Udinese, Lazar ha messo a segno 6 gol e 2 assist in 34 partite di Serie A.

Samardzic-Lazio: possibile sostituto di Kamada e Luis Alberto?

Esattamente come Carboni e gli altri centrocampisti nella mente di Lotito, Samardzic avrebbe un ruolo fondamentale nel centrocampo della Lazio. Sostituire Kamada e Luis Alberto che diranno addio ai biancocelesti. Certo, il compito è importante e difficile. A Lazar però le qualità non mancano di certo. Un bel mancino capace di fulminare i portieri avversari da fuori, molto fisico e tecnico, può essere impiegato come trequartista o come mezzala. Inoltre, come lo spagnolo, può essere il centro del gioco della Lazio. Certo, ci sarà un periodo di adattamento fisiologico per il team. Delle abitudini in mezzo al campo cambieranno anche perché Samardzic è un calciatore più incursore rispetto a Luis Alberto. E poi resta sempre i dubbi sul modulo che verrà utilizzato da Baroni. Oltre al resto del mercato in entrata che Lotito e Fabiani cercheranno di imbastire.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui