Il Milan si gode Loftus-Cheek, nuovo perno del centrocampo di Pioli

0

Il mese di gennaio è ormai agli sgoccioli, offrendo una variegata gamma di tifosi del Bel Paese non accennano a diminuire. Ormai la Serie A 2023/2024 entra nel vivo grazie a un turbinio di vittorie e sconfitte che lasciano col fiato sospeso gli appassionati di calcio. Tuttavia oltre ai goal e la celebrazione del fair play, c’è qualcos’altro al centro dell’attenzione per intere schiere di supporters. A sigillare la ventiduesima giornata di campionato è stata anche la sfida tra Milan e Bologna, durante la quale Ruben Loftus-Cheek ha firmato un’incredibile doppietta stupendo Stefano Pioli. Scopriamo di più sull’influenza che sta avendo il calciatore inglese, tra le fila del Diavolo.

Milan, risultati Loftus-Cheek: Pioli può gioire?

Ogni reparto è fondamentale per la buona riuscita di una sfida, ma a fare la differenza è la dinamicità di una squadra coesa e compatta. A finire sotto le luci della ribalta è stato l’ex Crystal Palace, nella partita contro i Felsinei, per aver aggiornato due volte il tabellone dello stadio Giuseppe Meazza. Il primo centro l’ha messo a segno inserendosi alle spalle del centrale, invece per il secondo si è servito dell’assist di Florenzi. Nonostante le ottime statistiche col Milan raggiunte ieri, sabato 27 gennaio, il morale del classe ’96 non è stato altissimo. A lasciare l’amaro in bocca sono stati una serie di fattori: due cartellini rossi, una serie di rigori sbagliati e in più di un’occasione vi è stato l’incrocio dei pali.

Il Milan si gode Loftus-Cheek, nuovo perno del centrocampo di PioliCiò dimostra come Loftus-Cheek abbia anteposto al traguardo personale, l’interesse per i risultati dell’intera squadra. Tale attitude fa comprendere come l’energico ventottenne abbia la stoffa del vero leader. Per l’arrivo di quest’ultimo a Milanello, è stato necessario un esborso pari a 15 milioni e 3 milioni di euro di bonus. La cifra investita è stata ampiamente ripagata, infatti nel 2024 è stato il centrocampista che ha trovato il goal in più confronti. Oltre ad essere stato definito dall’allenatore Stefano Pioli come “ il nuovo Sergei Milinkovic-Savic”, è soltanto ad una rete di distanza dalla sua migliore stagione: 2018-2019 con ben 6 realizzazioni.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui