Inter-Atalanta, le formazioni ufficiali: Scamacca in panchina

0

La 21ª giornata di Serie A, che era stata in parte rimandata a causa della Supercoppa italiana, si completa oggi con Inter-Atalanta: le formazioni ufficiali della sfida sono appena state comunicate dai canali ufficiali dei club. Il fischio d’inizio è previsto allo stadio “G. Meazza” di Milano alle 20:45, con la diretta della gara che sarà trasmessa in TV su Zona DAZN di Sky e in streaming sull’app di DAZN. Su 11contro11.it sarà invece possibile seguire in tempo reale la cronaca testuale della partita. In totale, sono 68 le gare di Serie A disputate a Milano fra le due compagini: l’Inter si è imposta per ben 42 volte, a fronte di 9 successi orobici e 11 pareggi. L’ultima affermazione esterna dell’Atalanta risale al 23 marzo 2014 (1-2 con doppietta di Bonaventura e gol di Icardi). L’anno scorso, invece, i meneghini si sono imposti per 3-2 (reti di R. Lukaku, Barella, Pašalić, L. Martínez e autogol di Onana). La partita d’andata della stagione attuale, giocata a Bergamo, si è conclusa 1-2 in favore del Biscione (a segno Çalhanoğlu e L. Martínez e Scamacca).

Nelle 35 partite ufficiali disputate nel corso della stagione fra Serie A, Champions League e Coppa Italia, l’Inter di S. Inzaghi è caduta sinora solo per mano del Sassuolo in campionato (1-2) e del Bologna in coppa (0-0; 1-2 d.t.s.). Numeri da record per i nerazzurri, che stanno dominando la massima categoria con 66 punti (frutto di 21 vittorie e 3 pareggi), a +9 sulla Juventus e a +13 sul Milan. Nelle ultime 10 partite disputate, la Beneamata ha sempre vinto, contro Hellas Verona (2-1), Monza (1-5), Fiorentina (0-1), Juventus (1-0), Roma (2-4), Salernitana (4-0) e Lecce (0-4) in Serie A, con Lazio (3-0) e Napoli (0-1) in Supercoppa italiana e contro l’Atlético Madrid (1-0) nell’andata degli ottavi di UCL.

Con una vittoria oggi, l’Atalanta si porterebbe al 4º posto nella classifica di Serie A, superando con 49 punti il Bologna di Thiago Motta. Dopo un inizio di campionato abbastanza altalenante, la squadra di Gasperini è attualmente imbattuta da 10 partite ufficiali consecutive, nelle quali ha ottenuto 8 vittorie – contro Lecce (1-0), Frosinone (5-0), Udinese (2-0), Lazio (3-1), Genoa (1-4) e Sassuolo (3-0) in campionato e contro lo stesso Sassuolo (3 -1) e il Milan (1-2) in Coppa Italia – e 2 pareggi, nelle gare di Serie A con Roma (1-1) e Milan (1-1).

A dirigere la gara sarà il Sig. Colombo della sezione di Como. Ad assisterlo ci saranno Lo Cicero e Zingarelli, mentre quarto uomo a bordo campo sarà Pairetto. VAR e AVAR Di Paolo e Marini.

Inter-Atalanta, le formazioni ufficiali

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, de Vrij, A. Bastoni; Darmian, Barella, Asllani, Mxit’aryan, Dimarco; L. Martínez, Arnautović.

PANCHINA: Audero, Di Gennaro, Bisseck, Buchanan, Carlos Augusto, Dumfries, Frattesi, Klaassen, Akinsanmiro, A. Stanković, A. Sánchez, Sarr.

ALLENATORE: Simone Inzaghi.

ATALANTA (3-4-1-2): Carnesecchi; Scalvini, Djimsiti, Kolašinac; Hateboer, Pašalić, Éderson, Zappacosta; Koopmeiners; De Ketelære, Mirančuk.

PANCHINA: Musso, F. Rossi, Tolói, Hien, Palomino, Bakker, Holm, Ruggeri, Adopo, de Roon, Scamacca, E. B. Touré, Lookman.

ALLENATORE: Gian Piero Gasperini.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui