Inter attenta, nell’Atletico Madrid è pronto al rientro Morata

0

Arrivano notizie non propriamente positive per l’Inter dall’allenamento dell’Atletico Madrid, dove è tornato ad allenarsi in gruppo Alvaro Morata. Non proprio un giocatore qualunque nell’avversaria dei nerazzurri, dato che lo spagnolo in questa stagione ha segnato ben 19 reti in 33 partite

Il centravanti iberico, uscito in lacrime appena 10 giorni fa nella partita di Coppa del Re contro il Siviglia, sembrava destinato al forfait nella sfida di San Siro ed invece può addirittura provare a partire dall’inizio.

Inter attenta, nell'Atletico Madrid è pronto al rientro Morata

Quasi sicuro il suo impiego poi a gara in corso. Insomma Morata non ha i 90′ nelle gambe, e neanche una grande condizione, eppure è un pericolo in più non da poco per l’Inter, in una delle gare più importanti dell’intera stagione. 

Inter, l’ex Juventus Morata può essere un fattore decisivo nel confronto con l’Atletico Madrid

Il recupero di Alvaro Morata per la doppia sfida di Champions League contro l’Inter può rappresentare senza dubbio un fattore in questo ottavo di finale.

Lo spagnolo, quest’anno si trova a meraviglia nel gioco del Cholo Simeone, e dopo un’estate passata con le valigie in mano, dopo essere stato accostato anche all’Inter, può ora “far male” al club nerazzurro. 

L’intesa col compagno di reparto Antoine Griezmann è perfetta, e insieme i due sono un’arma letale per tantissime difese. Ne sa qualcosa anche il Real Madrid di Carlo Ancelotti, a cui i due questa stagione hanno dato parecchi grattacapi. 

Inter attenta, nell'Atletico Madrid è pronto al rientro Morata

L’Inter insomma, ha tutte le carte in regola per passare il turno e sognare una nuova finale dopo quella della scorsa stagione. Però lo scoglio Atletico Madrid agli ottavi è molto arduo e tosto da superare per la corazzata di Simone Inzaghi

Occorrerà far bene, come i nerazzurri hanno dimostrato di saper fare in ogni match di questa stagione. Molto però passerà dal primo match, quello di San Siro, dove l’Inter deve cercare di vincere, magari anche con più di una rete di scarto. 

Questo perchè il ritorno in Spagna, nello stadio dell’Atletico Madrid, con un Morata al top della forma, può essere un ostacolo troppo alto da superare.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui