Inter, caccia al portiere: due nomi sul taccuino di Marotta

0

Non è un mistero che Marotta stia cercando un nuovo portiere per l’Inter. La carta d’identità di Samir Handanovic e le poche garanzie di André Onana, stanno spingendo i nerazzurri a guardarsi intorno. Vediamo ora quali sono i due nomi principali sul taccuino di Beppe Marotta.

Inter, caccia al portiere: sondaggio di Marotta per Sommer

Si tratta dell’esperto portiere classe 1988 Yann Sommer, attualmente in forza al Borussia Mönchengladbach. Il giocatore va in scadenza a giugno 2023 e rappresenta uno dei profili più graditi per l’Inter, che cerca certezze tra i pali. Sommer è un portiere d’esperienza e caratura internazionale, spesso protagonista con la Svizzera. Proprio con la sua Nazionale ha messo in mostra tante volte le sue qualità, tra cui il saper parare i rigori. I tifosi di Francia e Italia se lo ricordano bene, con le sue parate a Mbappé (ottavi di finale a Euro2020) e a Jorginho (qualificazioni ai mondiali). Yann Sommer garantirebbe a Simone Inzaghi sicurezza ed esperienza tra i pali, oltre ad essere un profilo economico.

Inter, caccia al portiere: due nomi sul taccuino di Marotta

Si pensa anche ad Altay Bayindir

L’altro nome sul taccuino di Marotta è Altay Bayindir. Si tratta del portiere turco classe 1998 attualmente in forza al Fenerbahce. Anche in questo caso, il contratto del giocatore scade a giugno 2023 e di conseguenza rappresenterebbe un profilo economico. Il portiere, nonostante i 198 centimentri, ha buoni riflessi e un’ottima gestione con la palla tra i piedi, caratteristica molto apprezzata dal tecnico piacentino.

Inter, caccia al portiere: due nomi sul taccuino di Marotta

Nuovo portiere dell’Inter: chi sceglierà Marotta?

Sicuramente è ancora presto per capire quali saranno le mosse dei nerazzurri in chiave mercato, ma il nodo da sciogliere è proprio quello legato al portiere, che rappresenta la priorità per Marotta. Da una parte abbiamo un portiere che negli anni ha maturato esperienza internazionale e personalità, dall’altra troviamo un portiere più giovane con meno esperienza internazionale, ma che potrebbe garantire un futuro per l’Inter. Come abbiamo visto, Sommer e Bayindir sono due giocatori tecnicamente diversi tra di loro e non solo per i 15 cm di differenza in altezza.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui