Inter-Getafe (2-0), Bordalas: «Lukaku vale quanto il Getafe»

0

Ieri sera il Getafe di Bordalas è stato impegnato contro l’Inter di Conte nella sfida di Europa League valida per i quarti di finale. Il risultato è stato negativo per la squadra spagnola, che ha perso 2-0, sbagliando anche un rigore al minuto 75. Nonostante la sconfitta e la conseguente eliminazione agli ottavi di finale, Bordalas si dice felice del suo cammino in Europa League e del Getafe, in quanto consapevole che la squadra nerazzurra era molto più preparata alla competizione rispetto alla sua. 

Inter-Getafe (2-0), Bordalas: «Lukaku vale quanto il Getafe»

Nel post partita di Inter-Getafe, Bordalas parla del loro cammino in Europa League: «Siamo arrivati lontani, avevamo davanti una big come l’Inter e se avessimo segnato il rigore saremmo passai noi, perchè loro erano morti e noi avveamo ancora tanta energia. Siamo tristi perchè il Getafe ha fatto una grandissima partita, soprattutto nel secondo tempo. Sono orgoglioso dei miei, la squadra ha interpretato la gara in modo fenomenale. Pensate ad una cosa: il solo Lukaku vale quanto tutto il Getafe».

Poche parole dunque pronunciate dal tecnico spagnolo, che fanno intendere che già immaginava la differenza tra le due squadre. A proposito del rigore concesso alla sua squadra, ma sbagliato da Molina afferma: «L’errore di Molina? Non bisogna incolparlo, può capitare di sbagliare un rigore. Il calcio è così, ma non meritavamo questo finale di stagione».

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui