Inter-Getafe, le formazioni ufficiali: Lu-La all’attacco!

0

Terminato il campionato, l’Inter si tuffa nell’avventura europea. In Europa League, l’avversario designato per gli ottavi di finale è il Getafe. La gara, naturalmente, sarà unica, a seguito del rinvio dovuto all’emergenza sanitaria che non ha consentito di disputare la gara di andata come in quasi tutti gli altri match del tabellone. La sfida si disputerà alla “Veltins-Arena” di Gelsenkirchen, in Germania. La vincente accederà alla “final eight“, sfidando la vincitrice di Bayer Leverkusen-Rangers. Di seguito la presentazione delle due squadre e le formazioni ufficiali di Inter-Getafe.

In casa neroazzurra tiene banco il caso Antonio Conte. Il tecnico salentino si è espresso con toni forti nella conferenza stampa successiva ad Atalanta-Inter e lo sfogo potrebbe dar vita ad una clamorosa separazione a fine stagione. Proprio alla vigilia del match contro gli iberici, lo stesso allenatore ha smorzato la tensione, sostenendo che adesso è importante concentrarsi su questo impegno. Dunque, tutto rinviato. Nella gara decisiva per il passaggio del turno il tecnico potrà contare appieno su Sanchez, acquistato ufficialmente dal Manchester United. Il cileno partirà dalla panchina: spazio alla coppia Lautaro-Lukaku. In difesa ancora escluso Skriniar: al suo posto l’esperto Godin. Centrocampo a 5, con Gagliardini titolare. Sorpresa D’Ambrosio al posto di Candreva. Ennesima esclusione dal primo minuto per Eriksen.

Gli spagnoli vengono invece da un deludente post-lockdown. Dopo una prima parte di campionato brillante che pareva poter portare dritti in Champions League, la società ha avuto un tracollo tanto da essere estromessa addirittura dalla prossima edizione della Europa League. Unica via per qualificarsi nella massima competizione continentale è, evidentemente, vincere la manifestazione. La squadra guidata da Bordalás si schiera con il 4-2-3-1. Difesa affidata a Djené Dakonam. Il centrocampo è il reparto più pericoloso: in mezzo Maksimovic; sulla trequarti Arambarri e soprattutto Cucurella, cresciuto nella cantera blaugrana.

Sarà Anthony Taylor l’arbitro del match in programma stasera alle ore 21 (diretta su Sky e con Diretta Gol su TV8). Il direttore di gara inglese avrà come assistenti Gary Beswick e Adam Nunn. Il quarto uomo sarà invece Chris Kavanagh. Assistenti VAR, Stuart Attwell e Paul Tierney.

Inter-Getafe, le formazioni ufficiali

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Bastoni; D’Ambrosio, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lukaku, Lautaro.

PANCHINA: Padelli, Ranocchia, Skriniar, Agoume, Biraghi, Borja Valero, Candreva, Eriksen, Moses, Sensi, Esposito, Sanchez.

ALLENATORE: Antonio Conte.

GETAFE (4-2-3-1): Soria; Olivera, Etxeita, Djené Dakonam, Suarez; Timor, Maksimovic; Cucurella, Arambarri, Nyom; Mata.

PANCHINA: Chichizola, Cabaco, Chema, Fajr, Jason, Jean Paul, Portillo, Ndiaye, Duro, Molina, Angel Rodriguez.

ALLENATORE: José Bordalás.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui