Inter-Hellas Verona: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Sabato 6 gennaio alle ore 12:30 andrà di scena allo Stadio “Giuseppe Meazza” in San Siro, l’incontro valevole per la 19° giornata di Serie A tra Inter e Hellas Verona. Squadre con obiettivi completamente differenti, sono entrambe alla ricerca di punti preziosi per iniziare nel migliore dei modi il 2024 e concludere bene il girone d’andata. I nerazzurri con un risultato positivo diventerebbero campioni d’inverno, gli scaligeri, invece, sono alle prese con una lotta salvezza molto complessa. Di seguito le probabili formazioni di Inter-Hellas Verona, dove vederla in TV e i pronostici della sfida.

Inter-Hellas Verona: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Tornare subito al successo. Questo l’obiettivo dell’Inter in vista della gara in programma tra due giorni. Dopo la clamorosa eliminazione dalla Coppa Italia, i nerazzurri sono riusciti a riscattarsi prontamente contro il Lecce, ma nell’ultimo turno, sono andati incontro al pareggio in casa del Genoa per 1-1. Un mezzo passo falso che, a causa della vittoria della Juventus, ha visto ridurre a due i punti di distanza tra le due storiche rivali. A pesare per la Beneamata sono gli infortuni di Dimarco e Lautaro che proveranno il possibile per tornare a dare una mano alla squadra. Intanto la compagine lombarda, dovrà vedersela con l’ostacolo Verona, avversaria con la quale nella passata stagione, dovette faticare più del previsto riuscendo a strappare un 1-0 grazie al gol del solito Lautaro Martínez.

Sono ben 31 gli anni dai quali l’Hellas Verona non esce vincitrice da San Siro. Un ruolino di marcia che mister Baroni proverà a modificare per la partita di sabato, ma gli sfavori del pronostico non aiutano. I veneti al momento, occupano la quartultima posizione in classifica e sono a soltanto a pari merito con il Cagliari. Tornati alla vittoria proprio contro gli isolani dopo quasi 5 mesi di digiuno, i gialloblù hanno perso lo spareggio salvezza in casa contro la Salernitana complicando ancora la rincorsa verso l’obiettivo stagionale. Nonostante la netta superiorità dei padroni di casa, gli scaligeri proveranno a creare loro qualche grattacapo pur di uscire dal rettangolo di gioco con almeno un punto.

Gli schieramenti | Inter-Hellas Verona: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Non ci dovrebbero essere grosse modifiche nell’undici titolare proposto da Simone Inzaghi rispetto alla trasferta di Marassi. Il tecnico piacentino può sicuramente sorridere per il ritorno tra i disponibili di Dumfries che dovrebbe partire dalla panchina lasciando spazio a Darmian, ma dovrà sicuramente fare ancora a meno di Dimarco e Lautaro. Bisseck parte leggermente favorito per una maglia da titolare rispetto a Pavard, mentre in avanti è confermata la coppia Thuram-Arnautovic, con l’austriaco chiamato a ripetersi dopo il ritorno al gol dell’ultima giornata.

Tra le fila del Verona Tchatchoua sembra aver scalato le gerarchie a discapito di Faraoni, mentre Doig -in trattativa con il Torino secondo gli ultimi rumors di mercato- è avanti nel ballottaggio rispetto a Terracciano anche lui cercato dal Milan. Suslov verrà riconfermato sulla trequarti sostenuto da Ngonge e Lazovic. Henry, invece, insidia Djuric al centro dell’attacco.

INTER (3-5-2): Sommer; Bisseck, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Carlos Augusto; Thuram, Arnautovic.

Allenatore: Simone Inzaghi.

HELLAS VERONA (4-2-3-1): Montipò; Tchatchoua, Dawidowicz, Magnani, Doig; Duda, Folorunsho; Ngonge, Suslov, Lazovic; Djuric.

Allenatore: Marco Baroni.

Orario e diretta streaming TV | Inter-Hellas Verona: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Sarà possibile guardare il match del 19° turno di Serie A tra Inter e Hellas Verona in programma sabato 6 gennaio alle ore 12:30 in diretta e in esclusiva sull’app di DAZN.

I nostri consigli sulle quote | Inter-Hellas Verona: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Bet365: 1 (1,17); X (8,00); 2 (15,00)
  • Planet Win: 1 (1,17); X (7,40); 2 (14,00)
  • Quigioco: 1 (1,17); X (8,00); 2 (15,00)
  • Admiral Bet: 1 (1,17); X (7,10); 2 (15,50)

Buona visione!

Sperando di poter assistere ad uno spettacolo di grande calcio all’insegna della sportività e della correttezza, vi auguriamo una buona visione e buon divertimento!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui