Inter, infortunio per Lukaku: ecco le condizioni del belga

0
lukaku

Inter, infortunio per Lukaku: ecco le condizioni del belga. Dopo il deludente pareggio esterno contro lo Shaktar Donetsk, arrivano altre brutte notizie in casa nerazzurra. Lukaku dopo esser rientrato vistosamente affaticato dalla trasferta Ucraina, oggi ha accusato un risentimento muscolare all’adduttore sinistro.

Inter, infortunio per Lukaku: ecco le condizioni del belga

L’Inter tramite un comunicato sulle proprie pagine social, ha fatto subito chiarezza sulle condizioni del Belga: “Romelu Lukaku si è sottoposto questa mattina a risonanza magnetica presso l’istituto Humanitas di Rozzano in seguito a un problema riscontrato nella gara di UEFA Champions League contro lo Shakhtar Donetsk. Gli accertamenti hanno evidenziato un risentimento muscolare agli adduttori della coscia sinistra. Le condizioni dell’attaccante belga saranno valutate giorno dopo giorno”Al momento quindi non sono chiari i tempi di recupero dell’attaccante. Molto probabilmente sarà indisponibile per la gara di sabato contro il Parma. Inoltre si può considerare a rischio per la gara interna di Champions contro il Real Madrid. Una notizia pessima per Conte, visto che ad oggi Lukaku ha segnato la metà delle reti nerazzurre e in più occasioni si è dimostrato fondamentale per la squadra. Al suo posto sabato potrebbe esserci l’esordio stagionale di Pinamonti.

Il punto sugli infortuni

Oltre a Lukaku, anche Skriniar sarà assente contro il Parma. Il difensore infatti è risultato ancora positivo al Covid. Sono da valutare invece le condizioni di Sanchez che aveva accusato un risentimento all’adduttore. Nulla da fare invece per Stefano Sensi che deve ancora smaltire un risentimento muscolare alla coscia, il suo rientro è previsto per le prossime settimane. Vale lo stesso per Vecino che dopo esser stato operato al ginocchio è in procinto di recuperare. Una situazione non facile per Conte che oltre alle difficoltà in campo, ora deve fare i conti anche con le brutte notizie che giungono dall’infermeria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui