Inter, occhi puntati sul Genoa: si pensa al vice Sommer

0

In seguito alle ultime partite della Serie A 2023/2024, le trattative della sessione estiva di calciomercato a breve lasceranno i tifosi col fiato sospeso. Ogni club non perderà l’occasione per forgiare la rosa del futuro, mirando a rafforzare ogni settore attraverso prestiti, cessioni e acquisti. Per le caselle lasciate vuote dai calciatori in partenza, è necessaria un’immediata sostituzione che non lasci sguarnito alcun ruolo. Invece a cercare un vice è l’Inter, interessata a compiere un adeguato turn over per Yann Sommer, che avrebbe puntato gli occhi sul Genoa. Sebbene la domanda sorge spontanea: cosa è successo con l’Atletico Paranaense  in merito alla trattativa con Bento? Scopriamolo insieme.

Inter, il vice Sommer è tra le fila del Genoa?

Dopo essere salita sul tetto della massima divisione del campionato, per la Beneamata è giunto il momento di concretizzare le prime ipotesi di mercato. Tra le molteplici trattative in bilico vi è quella che vedeva il pupillo del Furacão come estremo difensore dei meneghini. Nonostante i contatti non siano ancora stati interrotti, il pomo della discordia coincide con il cartellino. Infatti i diversi punti di vista su quest’ultimo non stanno portando ad un punto d’incontro sulla sua valutazione. Inoltre a rendere sempre più difficoltosa l’intesa per il brasiliano, sarebbe due ulteriori fattori: la concorrenza con i club di Premier League e l’impossibilità d’optare per una operazione dilazionata.

Inter, occhi puntati sul Genoa: si pensa al vice Sommer

 Si tratterebbe dunque di un affare, che non prevede l’acquisto a titolo definitivo. Tuttavia oltre al rinnovo di Lautaro, già in modalità del work in progress, potrebbe giungere un secondo Martinez a rafforzare l’Inter. Si tratterebbe, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, di Josep Martinez. Per attirarlo tra le proprie fila i milanesi non hanno perso tempo, infatti attraverso un sondaggio sarebbero state rese note le condizioni della negoziazione. Sebbene il Grifone abbia riscattato l’energico ventisettenne per 2 milioni di euro dal RB Lipsia, il Biscione potrebbe puntare sul prestito con riscatto obbligatorio dopo una season.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui