Inter-Zielinski: il polacco arriverà per completare il centrocampo

0

Il calciomercato si è appena concluso e noi ancora non ci riprendiamo dai suoi colpi più accesi. Questo però non è un buon motivo per non rimettersi subito al lavoro per chi, nei vari club, si occupa proprio di mercato. In questa direzione andrà l’arrivo di Piotr Zielinski all’Inter. Dopo aver rifiutato la proposta di rinnovo al ribasso presentata da De Laurentiis, il calciatore si è guardato intorno e ha visto nerazzurro. Il polacco arriverà a parametro zero dal Napoli. Con un contratto di circa 4,5 milioni più bonus, per 3 anni di contratto con un’opzione su un ulteriore stagione. Nella giornata di ieri, subito dopo la chiusura del mercato, inerazzurri hanno avvisato il Napoli della trattativa in corso. Sarà dunque lecito attendere l’annuncio di accordo e contratto firmato nei prossimi giorni

Inter-Zielinski: il polacco arriverà per completare il centrocampo
Fino a questo momento della stagione, Zielinski ha messo a segno 2 reti e 2 assist in campionato.

Zielinski nell’Inter di Inzaghi

Come verrà impiegato il polacco nello scacchiere nerazzurro? La risposta più semplice sembra essere dietro alle punte, al posto di Mkhitaryan. Togliere il posto all’armeno, però, è un compito assai complicato, data la sua importanza nelle azioni e nelle geometrie di Inzaghi. Il talento e i colpi per subentrare non manca di certo a Piotr. Inserimenti, conclusioni e tiri da fuori e impostazione del gioco offensivo, sono tutte doti nelle quali eccelle. Dove deve fare uno scatto in più è la continuità di rendimento. Anche nell’anno dello scudetto azzurro, Zielinski non è stato sempre brillante. La cosa è accentuata ancora di più in questa stagione, dove il Napoli ha affrontato delle grandi difficoltà. Per poter conquistare il posto dietro a Lautaro e Thuram, dovrà decisamente salire di livello. Ma, come abbiamo detto, le qualità per cambiare le partite le ha a disposizione, deve solo ricordarsi di tirarle fuori più spesso.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui