Italia-Galles, le formazioni ufficiali: si gioca per il primato

0
Italia-Galles formazioni ufficiali

Alle ore 18 va in scena l’ultima gara del Girone A per la nostra Nazionale. Di seguito, quindi, ecco le formazioni ufficiali di Italia-Galles. Le due compagini arrivano alla sfida dell’Olimpico con grandissime ambizioni: chi vince passa da prima del raggruppamento. L’Italia vuole quindi continuare la striscia di risultati utili consecutivi, ben 28; il Galles, d’altro canto, vuole stupire e strappare il pass per gli Ottavi di finale. 

I padroni di casa si presentano alla gara di oggi dopo due risultati convincenti: il 3-0 alla Svizzera vale molto di più rispetto a quello rifilato alla modesta Turchia. Il CT Mancini, per la gara odierna, ha deciso di apportare numerosi cambiamenti rispetto alle formazioni che hanno sfidato elvetici e turchi. Gli Azzurri hanno mostrato grandi capacità durante le prime due partite, stupendo tutte le partecipanti di questo Europeo. Dopo aver analizzato anche le prestazioni delle avversarie più blasonate, s’è potuto constatare come l’Italia sia la formazione che propone il calcio più divertente e spumeggiante. Con la bellezza non si sono mai vinti trofei, eppure la strada imboccata dagli italiani sembra quella giusta, almeno per togliersi qualche soddisfazione

Il Galles, dal canto proprio, non vede l’ora di calcare il prato dello stadio romano. Dopo due apparizioni a Baku, i ragazzi di Page non aspettano altro che sfidare l’Italia, per provare a conquistare il primo posto. Gareth Bale è la stella indiscussa della rappresentativa, anche se non possono essere sottovalutati né James né Ramsey. I Dragoni sono consci delle proprie qualità. Sanno di essere una squadra molto “quadrata”, con delle individualità importanti (Allen, Ramsey e Bale su tutti) e consapevoli di essere ad un passo dal prossimo turno della competizione. Dopo la semifinale del 2016, i bianco-rossi han voglia di confermarsi, partendo proprio dall’incontro di oggi.

Arbitro della sfida il signor Ovidiu Hategan, aiutato dai guardalinee Radu Ghinguleac e Sebastian Gheorghe. Al VAR ed AVAR siederanno il polacco Gil, i francesi Letexier, Pages e l’olandese van Boekel. La gara verrà trasmessa su Sky Sport Uno, Sky Sport Football e su Rai1

Italia-Galles, le formazioni ufficiali

ITALIA (4-3-3): 21 Donnarumma, 25 Toloi, 19 Bonucci, 23 Bastoni, 13 Emerson; 12 Pessina, 8 Jorginho, 6 Verratti; 14 Chiesa, 9 Belotti, 20 Bernardeschi.

PANCHINA: 1 Sirigu, 26 Meret, 15 Acerbi, 2 Di Lorenzo, 4 Spinazzola, 5 Locatelli, 18 Barella, 16 Cristante, 7 Castrovilli, 10 Insigne, 17 Immobile, 22 Raspadori.

ALLENATORE: Roberto Mancini (ITA).

GALLES (3-4-3): 12 Ward, 2 Gunter, 6 Rodon, 15 Ampadu; 14 Roberts, 7 Allen, 16 Morrell, 3 N.Williams; 11 Bale, 10 Ramsey, 20 James.

PANCHINA: 21 Davies, 1 Hennessey; 22 Mepham, 5 Lockey, 17 R. Davies, 4 Davies, 19 Brooks, 23 Levitt, 9 Roberts, 18 J. Williams, 8 Wilson, 12 Moore.

ALLENATORE: Robert Page (GAL).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui