Italia-Lituania, le formazioni ufficiali: azzurri in cerca di riscatto

0
Italia-Lituania, le formazioni ufficiali: azzurri in cerca di riscatto

Proseguono le qualificazioni per i mondiali del Qatar in programma nel 2022. Questa sera alle 20:40 scenderanno in campo Italia e Lituania: dopo una veloce analisi sulla situazione delle due squadre scopriremo insieme le formazioni ufficiali della partita.

L’Italia di Roberto Mancini arriva alla partita dopo aver collezionato due pareggi consecutivi. Il primo con la Bulgaria con il punteggio di 1-1 ed il secondo con la Svizzera a reti bianche. Nonostante il record di 36 risultati utili consecutivi il Ct degli azzurri non è soddisfatto. Serve una vittoria per non compromettere del tutto il percorso verso il mondiale e, sperando in una scossa, Mancini per la partita di stasera effettua diversi cambi. In porta confermato Donnarumma mentre in difesa cambiano 3 interpreti su 4. Il reparto sarà composto da Biraghi, Bastoni, Acerbi e Di Lorenzo. A dettare i tempi di gioco ci sarà ancora Jorginho. Il centrocampista italo-brasiliano sarà affiancato da Cristante e Pessina. Rivoluzionato il tridente d’attacco visti i forfait di Insigne, Chiesa e Immobile. Al loro posto ci saranno Kean, Raspadori e Bernardeschi.

La Lituania è ufficialmente fuori dai giochi avendo raccolto in 4 partite solo sconfitte. La nazionale di Tomas Razanauskas durante le partite precedenti ha subito ben 8 gol mettendone a segno solo 1. Rispetto alla partita con la Bulgaria, il Ct cambia il modulo: invece del 4-3-3, la Lituania scenderà in campo con il 4-2-3-1. In difesa non ci saranno Satkus e Baravykas. Al loro posto giocheranno dal primo minuto Kilmavicius e Slavickas. A centrocampo le novità saranno Dapkus e Verbickas mentre l’attacco sarà guidato sempre da Dubickas.

Dirigerà l’incontro il signor. Craig Pawson. L’arbitro sarà assistito da Lee Betts e Ian Hussein mentre il quarto uomo ufficiale di gara sarà Peter Bankes. Al VAR ci sarà David Croote con Daniel Robathan nelle vesti di AVAR.

Italia-Lituania, le formazioni ufficiali

ITALIA (4-3-3): 21 Donnarumma; 4 Biraghi, 13 Bastoni, 15 Acerbi, 2 Di Lorenzo; 23 Cristante, 8 Jorginho, 12 Pessina; 20 Kean, 9 Raspadori, 10 Bernardeschi.

PANCHINA: Barella, Berardi, Bonucci, Calabria, Castrovilli, Chiellini, Florenzi, Gollini, Locatelli, Scamacca, Sirigu, Toloi.

ALLENATORE: Roberto Mancini.

LITUANIA (4-2-3-1): 16 Setkus; 17 Lasickas, 2 Klimavicius, 8 Utkus, 15 Slavickas; 4 Dapkus, 14 Slivka; 9 Kazlauskas, 18 Verbickas, 11 Novikovas; 10 Dubickas.

PANCHINA: Barauskas, Baravykas, Gaspuitis, Gertmonas, Krapikas, Megelaitis, Satkus, Tutyskianas, Uzela.

ALLENATORE: Tomas Razanauskas.

 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui