Mercato Juve, Khedira: “Vado via a gennaio, voglio giocare”

0

Mercato Juve, Khedira: “Vado via a gennaio, voglio giocare”. Si apre così l’intervista rilasciata dal calciatore tedesco alla Bild. Il centrocampista ormai fuori dai piani di Pirlo, ha ribadito la sua volontà di voler lasciare la Juventus a gennaio.

Mercato Juve, Khedira: “Vado via a gennaio, voglio giocare”

Il centrocampista tedesco in una lunga intervista rilasciata alla Bild ha parlato riguardo la sua situazione in bianconero. L’ultima presenza di Khedira con la maglia bianconera risale al 12 giugno 2020, la semifinale di ritorno di Coppa Italia tra Juventus e Milan. A tal proposito il classe ’87 ha fa il punto sul suo futuro: “Sono aperto a una nuova sfida sportiva. Ho passato un brutto periodo e voglio giocare di nuovo a calcio, lottando per i tre punti settimana dopo settimana. Questo è quello che non vedo l’ora di fare”. Il calciatore è consapevole che la sua avventura con il club campione d’Italia è ormai al capolinea: “Attualmente ho ancora molta forza ed energia, quindi non guardo all’estate del 2021, ma a dicembre e gennaio. Un cambiamento è realistico; il mio obiettivo principale è quello”.

Ritorno in Germania o nuove sfide

Sul centrocampista tedesco oltre al Lipsia, negli ultimi giorni si è parlato di un interesse dello Stoccarda squadra con cui ha già giocato in Bundesliga a tal proposito Khedira ha commentato: “Lo Stoccarda gioca in Bundesliga. E non escludo nulla in Bundesliga. È su una buona e promettente strada”. Lo stesso giocatore però non nasconde l’interesse dell’Everton, in particolare del suo ex allenatore Carlo Ancelotti: “Parliamo al telefono e ci scriviamo. Conosce la mia situazione. Potrebbe finire per essere un club completamente diverso. Anche fuori dall’Inghilterra”. Khedira quindi è pronto a ricominciare, e non ha paura di affrontare nuove sfide: Sarebbe molto divertente andare in una squadra con tanti giovani giocatori, che potrei aiutare come mentore in campo e condividere esperienze lavorative”.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui