Calciomercato Juve: vicino il riscatto di Milik

0

La Juventus sta già pensando alle mosse di mercato da fare in vista della prossima stagione. In particolare, l’attenzione si sta concentrando sui giocatori in prestito. Detto di Paredes, il cui addio è quasi certo, tra di essi ce n’è uno che, invece, ha convinto tutti. Si tratta di Arkadiusz Milik, calciatore che, con ogni probabilità, rimarrà alla Juve anche nella prossima stagione, in virtù del riscatto che la dirigenza della Vecchia Signora ha intenzione di formalizzare nelle prossime settimane.

Juventus, riscatto di Milik: le cifre dell’accordo

Milik è arrivato alla Juve quest’estate dall’Olympique Marsiglia, in prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 7 milioni più 2 di bonus. La sua conferma a queste cifre potrebbe essere davvero un affare, visto il rendimento avuto dall’ex Napoli con la casacca bianconera. Infatti, il centravanti polacco finora ha disputato un’ottima stagione, avendo messo a segno 8 gol in 22 presenze, subentrando spesso a gara in corso, tra Serie A e Champions League. Massimiliano Allegri può ritenersi soddisfatto di quanto fatto vedere dal classe ’94 sia da vice-Vlahovic, sia in coppia con l’attaccante serbo. 

Calciomercato Juve: vicino il riscatto di Milik

Il polacco sta lavorando per il completo recupero

Milik, a fine gennaio ha riportato una lesione al muscolo semimembranoso della gamba sinistra, che lo ha tenuto fuori per diverso tempo. Tuttavia, grazie al lavoro effettuato durante questa sosta per le nazionali, ormai è sulla via del completo recupero e, se non ci saranno intoppi, sarà a disposizione di Allegri per la prossima sfida di campionato contro l’Hellas Verona. Il suo rientro potrebbe rivelarsi decisivo per la Juve, impegnata su vari fronti in questo finale di stagione. Infatti, d’ora in poi i bianconeri saranno impegnati quasi sempre ogni 3 giorni, essendo ancora in corsa sia in Europa League, sia in Coppa Italia. Pertanto, considerando i tanti impegni ravvicinati, ci sarà sicuramente bisogno di lui per puntare in alto in tutte le competizioni.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui