Juventus-Atalanta, le ultime dalla Continassa: Yildiz in dubbio

0

La Juventus prepara la finale di Coppa Italia contro l’Atalanta: le ultime dalla Continassa non fanno però sorridere Allegri. Dopo il pareggio deludente contro la Salernitana, i bianconeri hanno comunque strappato il pass per la prossima Champions League grazie alla vittoria dell’Atalanta contro la Roma. Proprio i bergamaschi saranno i prossimi avversari nella sfida decisiva per la Juventus, che potrebbe alzare l’unico trofeo stagione. Le ultime dalla Continassa in vista di Juventus-Atalanta.

Ci sono aggiornamenti importanti all’indomani della sfida contro i campani. Le condizioni di Yildiz preoccupano i tifosi bianconeri: nonostante il turco, non sia in vantaggio per una maglia da titolare in Juventus-Atalanta, potrebbe essere una risorsa importante in corso d’opera. Proprio come contro la Salernitana dove ha provato a ribaltare il risultato con i suoi compagni negli ultimi minuti. Oggi, come riportato da Sportitalia, il turco non si è allenato per un forte trauma alla spalla destra, a seguito della caduta contro la Salernitana.

Altri due giocatori molto in dubbio sono il capitano Danilo e Alex Sandro che oggi si sono comunque allenati parzialmente in gruppo e potrebbero avere una chance in Juventus-Atalanta. 

Juventus-Atalanta: le ultime dalla Continassa sulla probabile formazione

Con l’allenamento, in programma martedì 14 maggio, si scioglieranno molti dubbi sulla probabile formazione, direttamente dalla Continassa prima di Juventus-Atalanta. Perin sarà, con molta probabilità, il portiere della finale. Davanti a lui Gatti e Bremer accompagnati da Rugani in caso di mancato recupero di Danilo. Centrocampo che dovrebbe vedere sempre Cambiaso, McKennie, Rabiot e Kostic con Locatelli che è squalificato. Davanti Chiesa e Vlahovic ma vista la mancanza del centrocampista italiano, Allegri potrebbe puntare anche al tridente per Juventus-Atalanta.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui