Juventus-Cagliari (2-0), Pirlo: «Ci voleva una partita così»

0

All’Allianz Stadium la Juventus di Andrea Pirlo batte il Cagliari di Di Francesco. La squadra è riuscita dunque a lasciarsi alle spalle l’ultimo risultato in campionato; ci ha pensato Cristiano Ronaldo a regalare tre punti preziosi alla Vecchia Signora, portandola direttamente al secondo posto della classifica di serie A.

Juventus-Cagliari, Pirlo soddisfatto: Era importante fare una partita così

Dopo la vittoria, Andra Pirlo si mostra soddisfatto, e lascia alcune dichiarazioni. «Era importante per la nostra crescita fare una partita del genere. Gli interpreti posso cambiare ma il nostro modo di giocare deve rimanere lo stesso. Rientravano tanti giocatori dalla sosta per le nazionali, siamo stati bravi fin dal primo minuto a dominare la partita«.

Riguardo i suoi uomini: «Abbiamo tanti giocatori bravi a stappare, spesso il problema é ritrovare compattezza in fase di recupero. Abbiamo tanta qualità ma non basta, se vogliamo dominare le partite dobbiamo giocare a due tocchi e muovere la palla. Col possesso ci divertiamo, corriamo di meno, gestiamo la gara e cresciamo a livello di sicurezza».

Pirlo: «Arthur importante» E su Ronaldo e Dybala..

Di fronte alla vittoria, il tecnico bianconero lascia qualche commento anche su alcuni giocatori. «Arthur? Veniva da un campionato diverso, per le nostre uscite è importante». Poi è la volta di Cristiano Ronaldo: «Quando hai un campione come Ronaldo puoi raggiungere ogni risultato; è un esempio per tutti e deve solo continuare così». Infine su Paulo Dybala: «È una seconda punta e lo inseriremo nel suo ruolo ideale quando starà meglio. Ha preso qualche antibiotico per un vecchio virus, ma quando l’ho messo in campo è entrato nel modo giusto».

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui