Juventus, Danilo: ”Credo nei numeri, il resto sono chiacchiere”

0

Il terzino della Juventus Danilo, impegnato con la nazionale verdeoro, ha parlato della situazione Covid in Brasile e del suo compagno Ronaldo

Il difensore juventino ha parlato anche del suo modo di vedere il calcio e della mentalità, molto bianconera, del vincere ad ogni costo.

Juventus, Danilo: ”Mi sento molto felice”

Danilo prima della partita contro la Colombia ha parlato della sua carriera in nazionale: ”Avrei potuto avere un mondiale più lungo, ma non ho potuto a causa di alcuni contrattempi. Se sai la mia storia nella squadra brasiliana, ho perso la Copa America 2015 e 2016 a causa di un infortunio. Una volta mi sono infortunato nell’amichevole prima della competizione, e nel Centenario della Copa America ero fuori per un’operazione alla stessa caviglia. Quindi davvero avrei potuto avere una serie più lunga, con molte partite e avrei potuto giocare in tutte le competizioni, ma ho avuto queste battute d’arresto. In questo momento posso dire di essere nel picco fisico, tecnico e mentale della mia carriera, e questo si riflette sulle mie prestazioni in Seleção e in Juventus.

Sul suo momento: ”Il calcio è molto dinamico. Le cose cambiano molto velocemente, ma sicuramente mi sento molto più preparato che in altre occasioni a dare il mio contributo in Nazionale. Mi sento felice e cerco di godermi ogni momento“.

”L’importante sono i numeri”

Danilo ha parlato anche del suo modo di intendere il calcio: ”Ronaldo, che è il mio compagno, e con il quale ho un bel rapporto, ha detto qualche giorno fa che l’importante sono i numeri, il resto sono chiacchiere inutili e davvero, nel calcio in questi giorni è molto difficile sorprendere. Credo nei numeri, molto più che nel giocare bene o giocare male. Nella nazionale brasiliana abbiamo avuto la possibilità di osservare in ogni momento del gioco ciò che è efficace o meno. Ma l’importante è vincere“.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui