Juventus-Empoli, (4-0), Allegri: “I risultati aiutano a lavorare meglio”

0

Massimiliano Allegri, tecnico bianconero, ha commentato il match Juventus-Empoli ai microfoni di DAZN. Le due sconfitte consecutive della Juventus, di cui una in Champions League contro la squadra israeliana del Maccabi Haifa, hanno aumentato la crisi bianconero e la pressione sull’allenatore Massimiliano Allegri. Dopo queste battute d’arresto e il ritiro, i giocatori hanno ottenuto una vittoria decisiva per 1-0 nel ‘Derby della Mole’ contro il Torino nell’ultimo turno di Serie A. Ogni partita è ora ‘assolutamente da vincere’ per Allegri, e così è stato: pokerissimo della Juventus senza troppi sforza, con le reti di Kean (8′), McKennie (56′) e doppietta di Rabiot (82′, 90+4′).

Juventus-Empoli, Allegri commenta: “Stiamo assomigliando di più ad una squadra”

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine della partita: “Stiamo assomigliando di più a una squadra, eravamo partiti bene all’inizio della stagione, abbiamo bucato una settimana che ci costa il ritardo in campionato. Dovevamo dare una conferma alla vittoria di Torino, ma non è stato facile. Nel primo tempo abbiamo sofferto un pochettino, potevamo andare comunque sul 2-0, ma abbiamo rischiato su una palla in uscita. Poi abbiamo aumentato i giri e loro sono calati. I risultati aiutano a lavorare meglio”.

Juventus, il tecnico bianconero analizza la squadra

Allegri approfitta della conferenza post-partita per analizzare i suoi uomini: Kean è presentato molto bene, è tornato su di condizione soprattutto a livello mentale. Oggi ha fatto gol, sono contento ma sono felice di tutti. Milik deve stare un po’ più sereno così non sbaglia quelle occasioni. Con Cuadrado e Kostic sugli esterni dobbiamo sfruttarli al meglio possibile soprattutto con l’Empoli che gioca molto stretta. Nel primo tempo a destra abbiamo avuto poco palleggio, poi nella ripresa è andato sicuramente meglio”.

Su Paredes: “Leandro è arrivato e ha giocato sei partite, non era in grande condizione. Oggi è entrato e ha fatto bene, ieri gli ho detto che non giocava poi noi difendendo in un certo modo è normale che la mezzala destra deve essere più di gamba”.

Juventus-Empoli, (4-0), Allegri: "I risultati aiutano a lavorare meglio"

Il tecnico dell’Empoli: “Siamo spariti dal campo”

Anche Paolo Zanetti, ha commentato ai microfoni di DAZN la sconfitta contro la Juve. “Il problema è che abbiamo fatto la partita per 60 minuti, quando abbiamo preso i due gol da calcio d’angolo siamo spariti dal campo. In queste gare puoi prenderne anche 7 o 8 di gol, è mia responsabilità. Loro si sono difesi molto bene e facevamo fatica a essere pericolosi”.

Juventus, parla Kean: “Dobbiamo continuare così”

L’attaccante della Juventus, Moise Kean, ha parlato ai microfoni di DAZN dopo la batosta inflitta all’Empoli per 4-0: “Dobbiamo continuare così, stiamo lavorando sodo e i punti che avevamo non ci bastano. Dobbiamo continuare come in questa partita. Ci siamo guardati tutti in faccia, anche prima della partita dicendo che dovevamo dare tutto per la maglia”.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui