Juventus-Inter (2-4), Allegri: “Mi hanno tirato una pedata”

0
Juventus-Inter (2-4), Allegri: “Mi hanno tirato una pedata”

L’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, ha parlato al termine della brutta sconfitta all’Olimpico in finale di Coppa Italia contro l’Inter di Inzaghi.

Juventus-Inter, Allegri: “Complimenti all’Inter”

L’allenatore toscano ha parlato cosi della stagione: “Dalle esperienze ci teniamo caro tutto. Non siamo riusciti a fare risultato a Torino con l’Inter, stasera potevamo avere la rivincita. C’è solo da ringraziare i ragazzi per la partita di stasera. In questo momento non ha senso dirlo. Faccio i complimenti a quelli dell’Inter e ai miei ragazzi. Abbiamo fatto una bella rincorsa, ora ci concentriamo sul finire bene queste partite. Poi riposare e riprendere l’anno prossimo per tornare a vincere”. 

Sulla sua espulsione e sul finale concitato con la panchina dei neroazzurri: “È passato uno dell’Inter e mi ha dato una pedata. L’arbitro poi mi ha espulso. Non cambia niente, c’è da fare i complimenti all’Inter. Usciamo da un’annata in cui non abbiamo vinto trofei. Questa rabbia va tenuta per l’anno prossimo dove dobbiamo tornare a vincere. Siamo calati nella parte finale, c’erano giocatori che rientravano e avevano poco nelle gambe. C’è amarezza perché avevamo fatto una bella prestazione“. 

Sulla gara: “La squadra ha fatto bene per 70′, poi avevo bisogno di cambi perché a destra nostra loro avevano un giocatore in più. Cuadrado aveva difficoltà con Perisic e mi son dovuto mettere a tre“.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui