Juventus-Inter, le formazioni ufficiali: Juve col tridente

0

Da pochi minuti sono state diramate le formazioni ufficiali di Juventus-Inter, due formazioni che stanno vivendo momenti di forma molto diversi separate da 1 solo punto in classifica. Sarà il 177° Derby d’Italia in assoluto in Serie A: A Torino, la Juventus è imbattuta dal lontano novembre 2012. Fu la prima volta in cui la squadra allora allenata da Antonio Conte capitolò allo “Stadium. Da allora sono arrivate 6 vittorie per i bianconeri e soltanto 2 pareggi. Complessivamente, la Juventus ha vinto per 61 volte in campionato a Torino, a fronte di 16 pareggi e 11 affermazioni nerazzurre. La partita d’andata è terminata 1-1 (reti di Džeko e Dybala), mentre l’ultimo scontro fra le due compagini, in Supercoppa italiana, ha visto trionfare ai tempi supplementari gli uomini di Inzaghi grazie al gol di Sánchez. Il fischio d’inizio della gara è previsto per le 20:45.

I bianconeri non perdono da 16 partite in campionato: l’ultima sconfitta risale al 27 novembre, quando i piemontesi capitolarono in casa contro l’Atalanta. In seguito sono arrivate 11 vittorie e 5 pareggi (con Venezia, Napoli, Milan, Atalanta e Torino). La lunga striscia di risultati positivi ha permesso alla squadra di Max Allegri di riportarsi a poche lunghezze dalla testa della classifica con 59 punti dopo un inizio di stagione negativo. I bianconeri, battendo 2-1 il Sassuolo, hanno raggiunto la semifinale di Coppa Italia, vincendo per 0-1 l’andata contro la Fiorentina. Il cammino dei piemontesi in Champions League si è invece concluso agli ottavi di finale contro il Villarreal, a causa del pesante 0-3 incassato a Torino dopo l’1-1 dell’andata.

Completamente diverso è stato il percorso del Biscione in Serie A. Nonostante un’ottima prima parte di campionato, infatti, i risultati recenti sono stati piuttosto negativi per la squadra di Inzaghi. Nelle ultime 7 sfide di campionato, l’Inter ha pareggiato 4 partite (con Napoli, Genoa, Torino e Fiorentina) e perso 2 volte (contro Milan e Sassuolo), vincendo solo contro la modesta Salernitana (5-0). In Coppa Italia l’Inter giocherà il ritorno della semifinale in casa del Milan, dopo lo 0-0 dell’andata. In Champions League, gli uomini di Inzaghi sono stati eliminati agli ottavi dal Liverpool, nonostante il successo in trasferta per 0-1 (è stato decisivo il risultato di San Siro, 0-2 in favore dei Reds).

A dirigere la gara sarà il Sig. Irrati della sezione di Pistoia. Ad assisterlo ci saranno Ranghetti e Vivenzi, mentre quarto uomo a bordo campo sarà Ghersini. VAR e AVAR Mazzoleni e Passeri.

Juventus-Inter, le formazioni ufficiali

JUVENTUS (3-4-3): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini; Cuadrado, Locatelli, Rabiot, Alex Sandro; Morata, Vlahović, Dybala.

PANCHINA: Perin, Pinsoglio, De Sciglio, Bonucci, Rugani, Zakaria, Arthur, Bernardeschi, Kean.

ALLENATORE: Massimiliano Allegri.

INTER (3-5-2): Handanovič; D’Ambrosio, Škriniar, A. Bastoni; Dumfries, Barella, Brozović, Çalhanoğlu, Perišić; Džeko, L. Martínez.

PANCHINA: Radu, Ranocchia, De Vrij, Darmian, Dimarco, Gosens, Gagliardini, Vidal, Vecino, Sánchez, Caicedo, Correa.

ALLENATORE: Simone Inzaghi.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui