Juventus-Inter, le formazioni ufficiali: out Bastoni!

0
pagelle di Juventus-Inter

Ci siamo: manca pochissimo all’inizio del 179º Derby d’Italia assoluto in Serie A. Da pochi minuti Massimiliano Allegri e Simone Inzaghi hanno comunicato le formazioni titolari ufficiali di Juventus-Inter. Il fischio d’inizio all’“Allianz Stadium” è previsto per le 20:45, con la diretta TV della gara che sarà trasmessa in esclusiva sulla piattaforma streaming di DAZN. Negli 89 precedenti di campionato giocati a Torino, 61 sono state le vittorie bianconere, con 16 pareggi e solo 12 affermazioni esterne dei nerazzurri. L’ultima di queste è arrivata nella gara di ritorno dell’anno scorso, quando il Biscione si impose per 0-1 (gol di Çalhanoğlu su rigore) a 10 anni di distanza dall’ultimo successo in casa della Vecchia Signora. All’andata, invece, il match si era concluso sul punteggio di 1-1 (reti di Džeko e Dybala). Gli altri due Derby d’Italia giocati la scorsa stagione, terminati entrambi ai supplementari, hanno assegnato ai nerazzurri la Supercoppa italiana (2-1) e la Coppa Italia (2-4).

Nelle ultime 5 giornate di Serie A, la Juventus sembra aver ritrovato un buono stato di forma dopo un inizio di campionato non entusiasmante. Se contro il Milan si sono dovuti arrendere per 2-0, infatti, i bianconeri hanno trovato il successo senza subire gol contro il Bologna (3-0), nel derby contro il Torino (0-1), contro l’Empoli (4-0), e contro il Lecce (0-1). Negativo invece il rendimento della Vecchia Signora in Europa, con la recente eliminazione dalla Champions League che pesa molto sul morale della squadra. La Juve ha infatti terminato in 3ª posizione, con soli 3 punti (frutto di un’unica vittoria e ben 5 sconfitte) il proprio girone, alle spalle di Benfica e PSG: ora i bianconeri affronteranno i playoff di Europa League. In Coppa Italia, invece, i ragazzi di Allegri se la vedranno agli ottavi con il Monza.

Dopo la doppia sconfitta subita ad opera di Udinese (3-1) e Roma (1-2), l’Inter di Simone Inzaghi ha inaugurato una serie di 4 vittorie consecutive in campionato, contro Sassuolo (1-2), Salernitana (2-0), Fiorentina (3-4) e Sampdoria (3-0), che l’hanno portata al momentaneo 6º posto in classifica con 24 punti. Tali risultati sono stati anche frutto dell’entusiasmo generato dalla vittoria ottenuta in Champions con il Barcellona (1-0), che, congiunta al pareggio esterno con i blaugrana (3-3) e al successo interno contro il Viktoria Plzeň (4-0), ha regalato ai nerazzurri un’insperata qualificazione agli ottavi di finale. Nell’ultimo turno di UCL (del tutto superflua ai fini della classifica), la Beneamata si è invece arresa in Baviera al Bayern Monaco per 2-0. L’avversario dell’Inter agli ottavi di Coppa Italia sarà il Parma.

A dirigere la gara sarà il Sig. Doveri della sezione di Roma 1. Ad assisterlo ci saranno Carbone e Giallatini, mentre quarto uomo a bordo campo sarà Ayroldi. VAR e AVAR Di Paolo e S. Longo.

Juventus-Inter, le formazioni ufficiali

JUVENTUS (3-5-2): Szczęsny; Danilo, Bremer, Alex Sandro; Cuadrado, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostić; Miretti, Milik.

PANCHINA: Perin, Pinsoglio, Gatti, Bonucci, Rugani, Soulé, Chiesa, Di Maria.

ALLENATORE: Massimiliano Allegri.

INTER (3-5-2): Onana; Škriniar, De Vrij, Acerbi; Dumfries, Barella, Çalhanoğlu, Mxit’aryan, Dimarco; L. Martínez, Džeko. 

PANCHINA: Handanovič, Cordaz, A. Bastoni, Darmian, Bellanova, Gosens, Gagliardini, Brozović, Asllani, V. Carboni, J. Correa.

ALLENATORE: Simone Inzaghi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui